(liverpoolfc.com)

Il Liverpool e Carlsberg hanno rinnovato la partnership che li lega, attraverso la sigla di un accordo di cinque anni. Il nuovo contratto rende quella con Carlsberg una delle partnership di maggior durata in Premier League e vedrà il marchio danese diventare birra ufficiale del club fino alla fine della stagione 2023/2024.

Nata nel 1992, la collaborazione consentirà a Carlsberg di mantenere viva la partnership attraverso attivazioni globali e locali, ed eventi con i fan di tutto il mondo per tutta la durata dell’accordo. Commentando il rinnovo, Billy Hogan, amministratore delegato e chief commercial officer del Liverpool ha dichiarato: «Siamo estremamente orgogliosi di estendere la nostra partnership con Carlsberg a 31 stagioni, un record».

«Dal 1992 manteniamo una relazione lunga e leale con Carlsberg – ha aggiunto – e questa estensione è una vera testimonianza del legame forte e storico tra il club e il marchio. Siamo lieti che Carlsberg sia un membro affermato della famiglia Liverpool, e non vediamo l’ora di continuare a rafforzare la nostra collaborazione».

Jessica Spence, responsabile commerciale di Carlsberg, ha dichiarato: «La relazione tra Carlsberg e Liverpool è iconica e siamo estremamente orgogliosi di aver fatto parte della famiglia per oltre un quarto di secolo. Come fan dei Reds, siamo incredibilmente entusiasti di ciò che riserva il futuro per il club e non vediamo l’ora di utilizzare la nostra partnership per offrire esperienze entusiasmanti per i fan di tutto il mondo».

L’ultima campagna di Carlsberg con i Reds – chiamata “Red Barley” – ha visto la creazione di una particolare birra rossa, che ha reso omaggio alla decisione di Bill Shankly di giocare con una divisa rossa.

SEGUI IL CALCIO ESTERO SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here