(Foto Alterphotos / Insidefoto)

Valencia Villareal blocco mercato – Valencia e Villarreal verranno a conoscenza nelle prossime settimane del risultato dell’indagine aperta dalla FIFA più di due anni fa, a seguito del presunto acquisto di calciatori minorenni da parte dei due club. Tutto porta a pensare, come nel caso del Chelsea, che entrambi i club finiranno per essere sanzionati e puniti con un blocco del mercato per violazione dell’articolo 19 del regolamento FIFA.

Come spiega “Marca”, gli attuali proprietari del Valencia, ma non quelli del Villarreal, non hanno nulla a che fare con gli acquisti dei minorenni indagati, ma la FIFA considera ovviamente le società. I due club, tuttavia, sperano di poter evitare punizioni. Le società hanno studiato in dettaglio la risoluzione e le fondamenta legali dei casi legati a Barcellona, ​​Real Madrid e Atlético, cercando vie che possano evitare loro delle sanzioni.

Fino ad ora, i club coinvolti in casi di questo tipo, hanno finito per essere stato sanzionati dalla FIFA in modo più o meno pesante, con divieto di accedere al mercato. Il precedente più vicino nel tempo è quello del Chelsea, che questa settimana ha ricevuto conferma dell’impossibilità di accedere ai prossimi due mercati. Il club di Román Abramovich è stato il primo a essere sanzionato nel 2009.

SEGUI IL CALCIO ESTERO SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here