uefa football leaks fpf
Palloni della Uefa Champions League (Foto Cesare Purini / Insidefoto)

Il presidente della Liga spagnola Javier Tebas, fra i principali oppositori del progetto di riforma delle coppe europee formulato da Eca e Uefa, inizierà dall’Italia un tour in vari Paesi nell’ottica di formulare una proposta alternativa.

Lo riporta l’ANSA, spiegando che Tebas giovedì parteciperà al board dell’European Leagues, l’associazione delle leghe professionistiche europee. Poi, fra giovedì sera e venerdì incontrerà alcuni club di Serie A, a Roma probabilmente: secondo quanto filtra, tra gli altri club dovrebbero partecipare Torino, Lazio e Napoli.

L’obiettivo di Tebas e dell’European Leagues sarebbe quello di lavorare a una controproposta da presentare, attraverso le società, all’assemblea generale dell’Eca (l’associazione guidata dal presidente della Juventus, Andrea Agnelli), convocata a Malta per il 6-7 giugno.

Intanto del futuro delle competizioni europee ha discusso l’executive board dell’Eca, riunito oggi a Ginevra per preparare i prossimi appuntamenti, fra cui domani a Nyon il Comitato Uefa per le competizioni per club, che ha potere propositivo sulla riforma. «Date le recenti speculazioni sul calcio europeo, il board dell’Eca desidera approcciare a questa consultazione Uefa in una maniera aperta, trasparente e collaborativa, e continuerà a fornire regolari aggiornamenti sulle riunioni e la partecipazione a questo processo», si legge in una nota.

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here