discovery lascia sky regno unito

Discovery conti primo trimestre 2019 – Il gruppo americano Discovery ha fatto registrare ricavi per 2,71 miliardi di dollari (2,42 miliardi di euro) nel primo trimestre dell’anno. L’utile netto si è attestato a 384 milioni di dollari (343,5 milioni di euro) a fronte di una perdita di 8 milioni di dollari (7 milioni di euro) nello stesso periodo dell’anno precedente.

Come riporta “Italia Oggi”, il ceo David Zaslav ha spiegato agli analisti che un posto centrale nella strategia del gruppo sarà l’offerta direct-to-consumer a livello globale, basata sui servizi in streaming con i contenuti dei vari canali di Discovery. Zaslav ha parlato di un «ambiente di canalizzazione» in cui appassionati di contenuti dei diversi generi possono passare dalla piattaforma gratuita, supportata da pubblicità, per diventare poi abbonati a pagamento di contenuti di premium.

Un esempio è quello dell’alleanza di Discovery con il Pga Tour per creare una casa globale per gli appassionati di golf, grazie alla quale è nata l’offerta Golf Tv, poi l’offerta di Eurosport Player e Dplay Plus, tutti attivi anche in Italia. Da considerare anche l’accordo fra Discovery e Bbc Studios, il braccio commerciale dell’emittente pubblica britannica Bbc, per una partnership sui contenuti che riguardano la storia naturale e altri tipi di documentari per un servizio on demand globale che Discovery intende lanciare entro il 2020.

Durante l’ultimo trimestre, Discovery ha registrato una raccolta pubblicitaria statunitense in crescita del 4% (1 miliardo di dollari), mentre i ricavi da distribuzione dei canali sulle varie piattaforme, sempre negli Usa, sono aumentati ugualmente del 4% (697 milioni di dollari, 623,6 milioni di euro). A livello internazionale la pubblicità è salita del 2% (393 milioni di dollari, 351,6 milioni di euro) mentre i ricavi da distribuzione dei contenuti sono calati del 2% (527 milioni di dollari, 471,5 milioni di euro).

SEGUI LA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here