bilancio FIFA VAR Mondiali 2018
Gianni Infantino, presidente della FIFA (Insidefoto)

Accordo FIFA Federcalcio cinese – La Cina punta a crescere sempre di più nel mondo del calcio. Per questo motivo, la FIFA e Federcalcio cinese (CFA) hanno siglato un accordo bilaterale il cui obiettivo è quello di promuovere lo sviluppo del calcio nel Paese asiatico durante i prossimi anni.

Come riporta “Palco 23”, l’accordo ruota intorno a cinque aree chiave di collaborazione: la struttura della governance della CFA, lo sviluppo tecnico a tutti i livelli, gli arbitri, lo sviluppo del calcio professionistico e la gestione degli eventi.

Il presidente della FIFA, Gianni Infantino, ha sottolineato l’importanza dell’istituzione per «assicurare che lo sport più popolare al mondo continui a crescere e svilupparsi nel paese più popoloso del mondo». E ha spiegato che «il calcio in Cina progredisce da molto tempo e siamo sicuri che con questo accordo continuerà ad evolversi ancora di più».

Anche il presidente ad interim della CFA, Du Zhaocai, ha spiegato che «come una grande nazione impegnata nello sviluppo del calcio mondiale, la Cina è disposta a dare il suo contributo integrandosi nella famiglia del calcio». Du Zhaocai ha poi aggiunto che «lo sviluppo di questo sport in Cina contribuirà alla sua crescita in tutto il mondo».

GUARDA INTER-JUVENTUS SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here