Stipendio Sarri Juventus
Maurizio Sarri (Foto PHC Images / Insidefoto)

La Football Association (FA) ha aperto un’indagine per condotta impropria nei confronti di Maurizio Sarri, tecnico del Chelsea, a seguito dell’incontro di Premier League tra i Blues e il Burnely, terminato con il risultato di 2-2.

Sarri è stato espulso nel recupero del match quando, in seguito a un accenno di rissa tra alcuni giocatori, ha superato i limiti della sua area tecnica per avvicinarsi ai calciatori. L’arbitro ha così deciso di allontanarlo dal terreno di gioco.

Gianfranco Zola, vice di Sarri al Chelsea, è intervenuto a proposito dell’episodio spiegando che lo staff del Burnley avrebbe offeso l’allenatore toscano. «Penso che ci sarà un seguito su questo, Maurizio ci è rimasto molto male», ha detto Zola al termine della partita. Secondo i media britannici, a far infuriare il tecnico sarebbe stato un insulto proveniente da un membro dello staff del Burnley, che avrebbe detto a Sarri: «Italiano di m***a».

«Capiamo che è una partita di calcio, che si dicano certe parole a causa dell’adrenalina, ma Sarri non è rimasto particolarmente felice», ha aggiunto Zola. Il tecnico non ha preso parte alla conferenza stampa post-partita, e a proposito delle accuse della Football Association, avrà tempo fino alle 19 di venerdì per rispondere.

SEGUI IL CALCIO ESTERO SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here