indotto atp finals torino
Novak Djokovic e Roger Federer (Foto COUVERCELLE / TENNISMAG / PANORAMIC / Insidefoto)

È stimato tra i 120 e i 150 milioni di euro, ogni anno, il ritorno economico per Torino delle Atp Finals. È la previsione dell’amministrazione comunale.

Negli ultimi nove anni, le Finals hanno portato a Londra oltre due milioni e 300mila persone con, ogni anno, presenze costantemente superiori alle 250mila. Per quanto concerne la copertura televisiva mondiale e i canali digitali, sono state registrate in media 101,9 milioni di visualizzazioni, effettuate 10milioni di riproduzioni video e sono state 96 milioni le persone che hanno seguito l’evento attraverso i canali tv.

 

“Un sogno su cui abbiamo lavorato che oggi è diventato realtà e da domani inizieremo a lavorare sull’evento. È stato un grandissimo lavoro di squadra e credo che sia stato uno degli ingredienti più importanti, ed èlunghissimo l’elenco dei ringraziamenti”. Cosìil sindaco di Torino, Chiara Appendino, in un video a caldo pubblicato su Facebook, ha commentato l’assegnazione delle ATP Finals al capoluogo piemontese.

“Se è vero che oggi tutta l’Italia sta parlando di Torino, anche tutto il mondo lo sta facendo e lo farà nei prossimi anni” perchè “saremo al centro di una grandissima comunicazione istituzionale” per un evento con “un indotto stimato sui 5 anni di oltre 500 milioni” di euro. Tre le parole chiave del dossier di Torino: “Città, ambiente e innovazione”, ha concluso Appendino.

GUARDA INTER-JUVENTUS GRATIS SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here