juventus stadium record incasso
I giocatori della Juventus festeggiano dopo un gol (Foto Federico Tardito / Insidefoto)

Proseguono le vendite sul titolo della Juventus in Borsa. Le azioni del club bianconero hanno aperto in calo anche dopo il ponte pasquale, confermando il trend delle ultime sedute.

Nel dettaglio, le azioni del club bianconero hanno aperto in calo del 3% a 1,2890 euro, risalendo poi nei primi minuti di contrattazione verso quota 1,30 intorno al -2%, con valori che tornano verso l’1,22 euro per azione prima dell’exploit post rimonta con l’Atletico Madrid in Champions.

 

Dal massimo storico di 1,7060 toccato lunedì scorso, le azioni bianconere sono scese di circa il 24% fino a stamattina: il valore tuttavia, resta pari a quasi il doppio di quello precedente all’arrivo di Cristiano Ronaldo (l’1 giugno 2018, prima delle voci sul portoghese, valeva 0,6610 euro per azione).

La capitalizzazione è quindi pari a circa 1,3 miliardi, in calo dall’1,7 miliardi di massimo storico toccato prima della sconfitta con l’Ajax nei quarti di finale di Champions League.

SEGUI INTER-JUVENTUS GRATIS SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here