Il Tribunale Federale Nazionale presieduto da Cesare Mastrocola ha sanzionato cinque società di Lega Pro. Il TFN ha inflitto 4 punti di penalizzazione in classifica al Cuneo (Girone A di Serie C) e 2 punti a Lucchese (Girone A di Serie C) e Siracusa (Girone C di Serie C) per una serie di irregolarità amministrative su segnalazione della CO.VI.SO.C.

Il Tribunale ha inoltre inflitto 3 punti di penalizzazione in classifica al Bisceglie (Girone C di Serie C) e 2 punti di penalizzazione al Rieti (Girone C di Serie C) per non aver depositato le attestazioni del Settore Tecnico della FIGC relative al tesseramento del Medico Responsabile Sanitario e di almeno un operatore sanitario della prima squadra, nonché per il Bisceglie anche di un allenatore responsabile della squadra partecipante al campionato Berretti.

 

Le ultime penalizzazioni, considerando anche le riduzioni dei punti di penalità per Reggina e Cuneo nei giorni scorsi, hanno portato la cifra complessiva a quota 106 punti di penalizzazione per 14 club nella stagione in corso.

Stagione Penalizzate Tot. Punti penalità
2009/10 14 23
2010/11 33 125
2011/12 27 105
2012/13 11 26
2013/14 2 5
2014/15 16 44
2015/16 16 64
2016/17 12 26
2017/18 11 68
2018/19 14 106
TOTALE 156 592

Considerando dal 2009/10, invece, in Lega Pro/Serie C sono 156 i club penalizzati con una cifra complessiva di 592 punti di penalizzazione. Il primato resta quello della stagione 2010/11 con 125 punti tolti a 33 squadre: tuttavia, nell’annata in questione era ancora presente la divisione tra Prima e Seconda Divisione, che quindi portava la Serie C ad avere complessivamente 72 squadre rispetto alle 57 attuali.

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here