Stadio San Siro / Giuseppe Meazza (Foto Daniel Chesterton / PHCImages / Panoramic / Insidefoto)

“Per quanto ho capito, la location del nuovo stadio sarebbe proprio qua accanto. Potremmo essere fortunati a scegliere fra due location, non credo sia un problema. Se Milano-Cortina vincerà i Giochi e ci sarà il nuovo stadio, probabilmente la cerimonia inaugurale sarà là, altrimenti qua a San Siro. Non abbiamo particolare preoccupazione su questo”. Lo ha detto Octavian Morariu, che guida la commissione di valutazione del Cio che, esaminando le sedi della candidatura di Milano-Cortina alle Giochi invernali 2026, questa mattina ha visitato San Siro.

La logistica per consentire agli atleti impegnati a Cortina, Livigno e Bormio di partecipare all’inaugurazione a Milano “non crea particolari preoccupazioni al momento – ha osservato Morariu -. Ci hanno spiegato che saranno costruite infrastrutture attorno allo stadio per ospitare gli atleti”.

 

“Sia che rimanga San Siro, sia che se ne faccia uno nuovo, sia che si faccia una ristrutturazione adeguata, tutte e tre le soluzioni sono per loro assolutamente perfette. Il problema non si pone”. Ha aggiuntp il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ribadendo che sulla candidatura di Milano-Cortina alle Olimpiadi invernali 2026 non pesa il dibattito sul futuro dello stadio, scelto come sede per la cerimonia inaugurale.

“Per noi, non solo non è un problema, qualunque soluzione esca fuori per noi va benissimo e va altrettanto bene al Cio – ha detto Malagò dopo aver accompagnato la commissione di valutazione del Cio nella visita a San Siro assieme ai dirigenti di Inter e Milan -. E’ un tema che riguarda Milan, Inter e Comune di Milano. Sulle tempistiche è un discorso di buonsenso. Siccome il nuovo stadio sarà inaugurato solo quando le società avranno finito di giocare nel vecchio stadio, qualunque opzione va bene. Questo San Siro è una carta in più, ma non mi sento di dire che un San Siro ristrutturato con tutte le tecnologie sarà una carta in meno. Comunque la si giri, lo stadio è una carta”.

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here