Bundesliga

Bundesliga Cina – La DFL (Deutsche Fußball Liga) ha aperto la sua nuova sede a Pechino, capitale della Cina. Con la nuova filiale, la DFL mira a stabilire un contatto diretto con i tifosi e i partner calcistici all’interno del paese più popoloso al mondo, sfruttando la grande popolarità del pallone in Cina.

Una delle prime iniziative sarà il “Bundesliga Legends Tour” ad aprile con Jürgen Klinsmann. Il vincitore della Coppa del Mondo e del Campionato Europeo rappresenterà la Bundesliga a Pechino dall’11 al 15 aprile. Klinsmann condividerà la sua passione per il calcio tedesco con i fan e i media. Vari club della Bundesliga hanno già uffici di rappresentanza in Cina come il Borussia Dortmund, l’Eintracht Francoforte, il Borussia Mönchengladbach, il Bayern Monaco, lo Schalke 04 e il Wolfsburg.

Patrick Stüber sarà a capo del nuovo ufficio della DFL a Pechino. È attivo con DFL Group dal 2007 e lavora nel marketing internazionale con particolare attenzione ai diritti dei media tradizionali e digitali. La controllata di DFL, “Bundesliga International” è responsabile per l’ufficio di rappresentanza in Cina. Il suo CEO Robert Klein afferma: «È bello essere arrivati in Cina. La sede è aperta e il nostro team è attivo e funzionante. Abbiamo una profonda relazione con gli appassionati di sport cinesi e non vediamo l’ora di interagire con loro giorno dopo giorno».

La DFL aveva appena aperto un ufficio di rappresentanza per gli USA a New York nell’ottobre 2018. Poco dopo è stata conclusa una partnership strategica per lo sviluppo del marchio Bundesliga e il sostegno del calcio in India. La DFL è quindi ora presente in quelle che sono di gran lunga le due maggiori economie mondiali, Stati Uniti e Cina, e ha accesso diretto a quattro delle sette maggiori economie a livello globale, contando sul mercato interno di Germania e India.

SEGUI IL CALCIO ESTERO SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here