dove vedere ottavi di finale Champions league Tv streaming
Il pallone della Champions League (Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

“La parola weekend per le gare delle coppe europee non è stata mai usata durante le riunioni, non capisco da dove venga fuori”. Il presidente dell’Eca Andrea Agnelli commenta così l’ipotesi di spostare le gare di Champions durante il fine settimana.

Secondo il numero 1 dell’associazione europea dei club, infatti, il processo è ancora agli inizi: “Abbiamo lanciato ora il processo per sviluppare una visione per il futuro delle competizioni Uefa per club”, aggiunge Agnelli.

“Questo è l’inizio di un viaggio che vedrà il coinvolgimento di tutte le parti interessate. La priorità è mantenere un sistema in cui la partecipazione alle coppe sia aperta a tutti, pensando anche alla crescita dell’intero sistema calcio europeo”.


"Ad oggi c'è solo una visione, ci incontreremo nelle prossime settimane per valutare tutte le opzioni ma non c'è nulla di definitivo. Otto club in 4 gironi? Ho visto diverse opzioni ma non questa. Siamo davvero all'inizio del processo, serve tempo, ci vorrà dai 12 ai 18 mesi per prendere decisioni definitive sul format delle coppe post 2024. È ancora presto per commentare su ogni speculazione che è uscita. È un processo aperto e trasparente. Il dogma è Champions: i campioni dei campionati nazionali parteciperanno sempre. Una coppa come il Superbowl e l'NFL? È quello su cui lavoreremo".

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here