maglie nike nazionali mondiali donne

La stagione 2018-2019 volge ormai al termine, ma ci attende un’estate che non mancherà di regalare emozioni agli appassionati del mondo del pallone grazie ai Mondiali di calcio femminile, in programma in Francia dal 7 giugno al 7 luglio.

Sono 24 le Nazionali partecipanti, di cui 14 sponsorizzate Nike. Il brand americano ha approfittato di un evento organizzato a Parigi per presentare le divise delle sue squadre.  Questo conferma l’attenzione del marchio per il calcio femminile: negli ultimi tre anni è stato così svolto un lavoro scrupoloso per cercare di individuare le esigenze delle giocatrici e realizzare prodotti a loro adatte. Le casacche sono così carattrerizzate da un collo a V, ideale per seguire i movimenti, e maniche non troppo corti. I pantaloncini sono invece ora più larhi per facilitare lo sforzo dei muscoli.

 

Tutto il Mondiale di calcio femminile su Sky: 37 gare in esclusiva

Maglie Nike Nazionali Mondiali donne – Stati Uniti

Grande attenzione sarà rivolta agli USA, le campionesse in carica: la loro maglia sarà all’insegna della tradizione, bandiera USA, bianco, rosso e blu, con il crest sul petto al quale sono aggiunte le 3 stelle, riprese anche sul lato dei pantaloncini. La seconda maglia è rossa a trisce orizzontali di tonalità più scure.


Maglie Nike Nazionali Mondiali donne - Brasile

Il Brasile è per tradizione una delle Nazionali più amate in virtù dello spettacolo che le sue sue giocatrici sono in grado di esprimere. Le giocatrici della CBF (Confederação Brasileira de Futebol) indosseranno una versione home esclusiva della sacra divisa nazionale giallo-oro. La struttura presenta lo stesso Samba Gold, ripreso negli anni '70, che compare anche sulla divisa da uomo del 2018, con l’azzeccato inserimento di accenti verdi sui polsini. Questa maglia è abbinata a pantaloncini blu e calzettoni bianchi, elementi
irrinunciabili per il look brasiliano.

Non manca anche una divisa away, pensata per rendere omaggio alle guerriere indigene brasiliane che, secondo la leggenda, si sono trasformate in stelle dopo la morte. In una tonalità di blu scuro con una grafica geometrica a stella che rappresenta il cielo notturno e che sfuma dall'alto verso il basso, la divisa è stata progettata con un colletto moderno. È tratteggiata da una fascia posteriore Samba Gold, mentre il blu marino spicca sul collo e sui polsini. All'interno della maglia, l’iscrizione che caratterizza e

inorgoglisce il Paese: "Mulheres Guerreiras do Brasil.

Maglie Nike Nazionali Mondiali donne - Francia

La Francia, che quest’estate ospiterà il torneo, mira a fare quello che nessuna nazione è mai riuscita a fare finora: portare a casa il titolo mondiale in entrambe le competizioni, maschile e femminile.

Le giocatrici della FFF (Fédération Française de Football) indosseranno la tradizionale maglia home blu con dettagli in oro rosso, tra cui lo stemma, il marchio FFF sul retro del collo e il motto scritto all’interno "Nos Différences Nous Unissent" (“Le differenze ci rendono più unite”). Il tricolore compare leggermente sulla manica, mentre i pantaloncini bianchi della divisa e i calzettoni rossi ricalcano il famoso “bleu, blanc, rouge” da capo a piedi.

La collezione FFF comprende anche le giacche da indossare durante l’inno nazionale,
l’abbigliamento da allenamento e una collezione sportswear.

Maglie Nike Nazionali Mondiali donne - Norvegia

L'idea alla quale ha voluto ispirarsi Nike per la realizzazione della maglia della Norvegia è davvero molto particolare. Il Paese vanta infatti una tradizione importante negli sport invernali ed è per questo che la divisa sembra ricordare i tipici maglioni da sci. rosso delle spalle degrada fino a trasformarsi nel blu, che caratterizza pantaloncini e calzettoni. Numeri e swoosh sono bianchi.

Il bianco è il colore che troviamo in prevalenza anche per il kit away con una banda orizzontale a strisce irregolari rosse e blu.

Maglie Nike Nazionali Mondiali donne - Australia

La formazione australiana è una delle più temute del torneo: le Matildas non sono infatti mai mancate all'appuntamento mondiale torneo e, nelle ultime tre, hanno raggiunto i quarti di finale.

La divisa realizzata da Nike incarna un'estetica esuberante, nata nei primi anni '39;90. La casacca mischia il giallo in più tonalità con il verde, colore che invece caratterizza in maniera monocromatico la maglia da trasferta.

Maglie Nike Nazionali Mondiali donne - Nuova Zelanda

Nike ha voluto trarre ispirazione da un provvedimento introdotto recentemente in Nuova Zelanda: la parità salariale tra donne e uomini. Ecco così una divisa del tutto simile a quella degli All Blacks con la presenza della foglia di felce sul retro della maglia da trasferta, omaggio alla pianta e simbolo nazionale.

La maglia da trasferta è invece bianca.

Maglie Nike Nazionali Mondiali donne - Sudafrica

La Nazionale sudafricana suscita grande curiosità proprio perché non ha mai partecipato ai Mondiali. La sua divisa è così piuttosto lineare con il giallo come colore prevalente, ma esaltato dalla presenza di un particolare disegno grafico in verde sulle maniche.

La seconda maglia invece ripropone il disegno striato, alternando però 3 diverse tonalità di verde.

Maglie Nike Nazionali Mondiali donne - Olanda

Impossibile anche per i meno esperti non ricordare la divisa dell'Olanda, caratterizzata da un arancione decisamente sgargiante. E la maglia che la Nazionale femminile indosserà ai prossimi Mondiali seguirà questa tendenza. Unica eccezione data dal colletto, lo swoosh e i numeri, in bianco.

Davvero apprezzata anche per i colori la divisa away, di colore azzurro con dettagli e una texture a linee diagonali blu scure.

Maglie Nike Nazionali Mondiali donne - Corea del Sud

La Corea del Sud è una delle formazioni che suscita maggiore curiosità ai prossimi Mondiali grazie a quanto di buono fatto nel 2015.

Il kit si ispira a due forti simboli nazionali ed è caratterizzato dall'intervallo di rosso acceso, nero e ancora rosso. Il kit away è invece interamente rosso con un disegno grafico rosso e blu stampato su tutta la parte frontale.

Maglie Nike Nazionali Mondiali donne - Cina

La Nazionale cinese vanta una buona tradizione in ambito femminile. Nel 1999 è mancato infatti per pochissimo il titolo mondiale, ma precedentemente erano arrivati ben sette sigilli consecutivi in ambito continentale.

La scelta compiuta da Nike per le divise punta proprio a rinvigorire gli anni più belli per la rappresentativa. La prima maglia è prevalentemente rossa con la presenza dell'arancione sulle maniche, mentre la seconda è grigia con pantaloncini, calzettoni e dettagli su maniche e corretto arancioni.

Maglie Nike Nazionali Mondiali donne - Nigeria

Nike ha voluto trarre ispirazione da uno dei periodi più belli vissuti dalla Nazionale nigeriana e così anche per le donne vedremo una divisa che si collega chiaramente al 1994, anno in cui la formazione maschile ha stupito ai Mondiali in USA.

Spiccano così il pattern bianco e nero sulle maniche, stilizzazione delle piume dell'aquila. Il torso recupera lo stesso disegno alternando al bianco un verde molto acceso.

Maglie Nike Nazionali Mondiali donne - Cile

Maglia all'insegna della tradizione anche per il Cile. La Nazionale è soprannominata "La Roja" e così la divisa non poteva che essere rossa con un colletto blu come i pantaloncini e dai calzettoni bianchi. I colori rappresentano la bandiera nazionale e saranno quindi apprezzati dai più tradizionalisti.

Non manca un dettaglio stilistico davvero interessante, il font personalizzato ispirato ai cartelli stradali di Santiago e alle targhe automobilistiche cilene.

Maglie Nike Nazionali Mondiali donne - Canada

Il rapporto tra Nike e la Nazionale canadese è recente e così anche in questo caso il brand non ha voluto discostarsi dalla tradizione. Il kit è quindi interamente rosso con la presenza di uno dei simboli tipici della Nazionale, la foglia d'acero, che sta a ndicare pace, tolleranza e unità, attributi, caratteristiche che non dovranno mancare anche alle giocatrici. Gli inserti sono invece bianchi.

Il kit away ha invece colori invertiti.

Maglie Nike Nazionali Mondiali donne - Inghilterra

L'Inghilterra sarà una delle Nazioni più accreditate alla conquista del titolo dopo avere raggiunto le semfinali nelle ultime due edizioni.

Con una nuova versione della tradizionale divisa bianca, il look della maglia home nel 2019 è impreziosito dai polsini rosso scuro. "Il look in bianco luminoso conferisce un’aurea di forza e purezza. Questo minimalismo si traduce in raffinatezza e sicurezza ed è perfetto per questa squadra" - ha detto Cassie Looker, responsabile del settore abbigliamento Nike Women’s Football.

Novità interessanti per il design dei calzettoni con una stampa disegnata a mano appositamente per le Leonesse, che mette in luce la flora specifica originaria delle contee e delle regioni dell'Inghilterra."Elementi tipici come il papavero, la primula, l’epilobio, l'anemone nemorosa, la genzianella primaverile, la silene ciondola e la tradizionale rosa si mescolano al luppolo per formare un motivo floreale che rappresenta l'intero Paese" - spiega la Looker.

I isegni della flora tipica delle contee inglesi li ritroveremo anche nella seconda maglia sul dorso e sui calzettoni con una divisa total red.

 

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here