mondiale 2030 corea
Gianni Infantino, presidente della FIFA (Insidefoto)

Quanto guadagna Infantino Fifa – Sale lo stipendio di Gianni Infantino come presidente della Fifa. Secondo quanto riportato dall’agenzia Associated Press, infatti, il numero uno del calcio mondiale ha visto salire il proprio salario durante il 2018 rispetto al 2017.

Secondo quanto riportato da AP, infatti, nel 2018 Infantino ha incassato un assegno da 1,9 milioni di euro come stipendio, ai quali vanno aggiunti ulteriori 550mila dollari sotto forma di bonus. Infantino aveva guadagnato circa 1,6 milioni di dollari nel corso del 2017, senza tuttavia incassare alcun bonus.

Numeri decisamente diversi rispetti il regno di Sepp Blatter. Nel 2015, ultimo anno come presidente della Fifa, il dirigente svizzero aveva infatti ricevuto uno stipendio da circa 3 milioni di dollari, ma con bonus milionari: 11 milioni di bonus per la Coppa del Mondo 2010 in Sudafrica e 12 milioni di dollari per il Mondiale 2014 in Brasile.

Se avesse completato il ciclo presidenziale 2015/2019, inoltre, Blatter secondo il suo contratto avrebbe ricevuto un ulteriore bonus da 12 milioni di dollari.


Per quanto riguarda i numeri della Fifa, i ricavi hanno raggiunto i 6,4 miliardi nel quadriennio che si è concluso nel 2018 con il Mondiale in Russia, con un profitto di circa un miliardo. Ricavi record nonostante il problema sponsor, con la Fifa che non era nemmeno riuscita a trovare accordi per tutti gli spazi disponibili per la Coppa del Mondo 2018 dopo la fuga di alcuni dei principali brand in seguito allo scandalo corruzione che portò all'addio proprio di Blatter.

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here