Partite lunedì Liga – Il presidente della Federazione calcistica spagnola (RFEF), Luis Rubiales, ha annunciato attraverso il proprio profilo Twitter che a partire dalla prossima stagione saranno eliminate le partite del lunedì. Javier Tebas, presidente della Liga, aveva spiegato ieri che si stava valutando lo spostamento delle gare del lunedì alla domenica alle ore 14.00. Ora è arrivata anche la conferma di Rubiales.

Barcellona, con il rinnovo di Alba le clausole superano i 6 miliardi

«Mi preoccupa che la gente protesti, che sia contro di me o contro altri. E questo argomento è abbastanza ricorrente. Ho già detto da qualche tempo che la gara in chiaro del lunedì può avere un altro spazio, la domenica alle due del pomeriggio», ha rivelato Tebas a margine della presentazione del report sull’impatto del calcio sull’economia spagnola.

Nel tweet pubblicato oggi, Rubiales ha invece sottolineato: «Non ci sarà più calcio di lunedì. A partire dalla prossima stagione, in Liga, il calcio sarà di sabato e domenica. Vedremo cosa succederà con il venerdì, se arriveremo a un accordo. Gli affari sono importanti, ma i tifosi lo sono di più».



«Può darsi che non ci sia più la partita in chiaro del lunedì – aveva concluso Tebas –, genera problemi. Perché non possono parteciparvi le squadre che giocano le competizioni europee e questo fa si che ci sia una serie di squadre che gioca più spesso al lunedì».

SEGUI LA LIGA SPAGNOLA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here