Un canestro da basket (foto ufficio stampa Nba)

Il 2 marzo 1962 a Hershey, Pennsylvania, si è giocato l’incontro tra New York Knicks e Philadelphia Warriors, passato alla storia grazie a Wilt Chamberlain, che in quella partita mise a segno 100 punti, un record che ancora resiste nella storia dell’NBA.

(www.sportscollectorsdaily.com)

A proposito di quell’incontro, come riporta il sito “Sports Collectors Daily”, la società SCP Auctions ha deciso di mettere in vendita il referto della partita andata in scena quella notte. Firmato da Chamberlain, si prevede che il referto verrà venduto ad un prezzo a sei cifre: almeno 100.000 dollari.

I ricordi di quell’incontro resistono solo nelle menti di coloro che erano presenti. Non c’è stata trasmissione televisiva, non è emerso alcun video della partita e solo l’ultimo quarto è stato trasmesso da una radio. Solo una folla di poco più di 4.000 persone era in attesa della partita “in casa” dei Warriors, giocata però fuori da Filadelfia, una pratica comune per l’NBA, che tentava di accrescere la sua fan base.



Eventuali offerte per accaparrarsi il cimelio potranno essere inoltrate dal 10 al 27 del mese di aprile. Per partecipare sarà necessario effettuare una registrazione sul sito SCPAuctions.com.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here