dove vedere Manchester United-PSG TV streaming
L'esultanza dei giocatori del Manchester United dopo un gol (Urs Lindt/freshfocus/Insidefoto)

Il calendario degli ottavi di finale di Champions propone incroci davvero interessanti che potrebbero portare già in questa fase della competizione all’esclusione di alcune squadre che erano date tra le più temibili. Davvero da non perdere il confronto in programma domani a OLd Trafford dove il Manchester United, letteramente rifiorito dopo la “cura Solskjaer”, affronterà il Paris Saint Germain che ha ora tra le sue fila Gianluigi Buffon, desideroso di conquistare un trofeo che insegue da tutta la carriera.

Dove vedere Manchester United-PSG Tv streaming – Come seguire la gara in TV

Il fischio d’inizio del match tra UNited e PSG è previsto per domani sera alle ore 21. A poter seguire il match in esclusiva saranno gli abbonati a Sky che lo trasmetterà sui canali Sky Sport Football (203) e Sky Sport (253).

Il match sarà inoltre visibile in streaming per gli abbonati Sky grazie al servizio SkyGo, disponibile su pc, smartphone e tablet. Non è prevista la programmazione in chiaro.


Per i veri calciofili che sono riluttanti all'idea di stipulare un abbonamento è invece possibile affidarsi a Now Tv. Si tratta del servizio in streaming proposto dalla piattaforma di Murdoch che non prevede alcun rinnovo automatico. Ogni utente deve semplicemente selezionare il ticket tematico di suo interesse senza il rischio di andare incontro ad altri obblighi.

Dove vedere Manchester United-PSG Tv streaming - Un PSG in emergenza si presenta a Old Trafford

Lo United non potrebbe trovarsi in un periodo migliore per affrontare una gara così importante. Le incertezze di inizio stagione sembrano ormai un ricordo e la squadra è apparsa totalmente diversa dall'arrivo di Solskjaer in panchina, ancora imbattuto. La qualificazione Champions, che fino a qualche settimana fa sembrava un miraggio, ora non lo è più.

Gli inglesi, che nella fase a gironi sono riusciti a battere la Juventus, vogliono quindi fare il possibile per giocarsi il passaggio del turno e dovrebbero così scendere in campo con un 4-3-3 davvero aggressivo. Il tecnico sembra intenzionato a confermare il terzetto di centrocampo composto da Herrera, Pogba e Matic. Da chiarire invece fino all'ultimo il dubbio legato alla presenza di Lukaku in attacco.

Difficile invece scegliere la formazione migliore per Tuchel. Certa l'assenza di due stelle del calibro di Neymar e Cavani che avrebbero potuto essere più che utili per sbancare Old Trafford. Possibile dunque un 4-3-3 con Mbappè punta centrale insieme a Draxler e Di Maria. Non si può escludere però del tutto un 4-4-2, ideale per rendere l'undici più coperto a centrocampo. In dubbio fino all'ultimo anche la presenza di Buffon.

 

 

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here