Chelsea-Eintracht Francoforte Tv streaming
Maurizio Sarri ed Eden Hazard (Foto Imago/Insidefoto)

Il Chelsea rischia il blocco del mercato da parte della Fifa per presunte violazioni sull’acquisto di oltre 100 giovani calciatori minorenni. Secondo quanto riportato dal Guardian, la Fifa ha analizzato a lungo i dati forniti dal club inglese e a breve dovrebbe giungere ad una decisione.

La regola di base è che i club non possono acquistare giocatori di età inferiore a 18 anni da altri paesi a meno che i loro genitori non siano emigrati per motivi non connessi al calcio o che sia il giocatore che il club abbiano sede entro 50 km da un confine nazionale. Secondo l’articolo 19 della Fifa, l’unica altra eccezione riguarda i trasferimenti all’interno dell’Unione europea o dello Spazio economico europeo in cui il giocatore abbia un’età compresa tra 16 e 18 anni.

La posizione del Chelsea è che non si tratta di acquisti, ma di giovani giocatori in prova che non hanno ancora firmato un contratto, pratica che non sarebbe vietata dalla Fifa per quanto riguarda i giocatori minorenni, oltre che una pratica comune in tutti i club d’Europa

Il Chelsea, secondo il Guardian, non ha voluto commentare ufficialmente ma ha negato che le mosse del mercato di gennaio, in cui ha acquistato Pulisic dal Borussia Dortmund lasciandolo in Germania per ulteriori sei mesi in prestito e Higuain dalla Juventus, siano legate alla possibilità di un blocco del mercato.


Il caso del Chelsea è il primo che potrebbe arrivare ad un giudizio tra i club della Premier League (seppur ci siano altre cinque società sotto inchiesta), mentre in Spagna Barcellona, Atletico Madrid e Real Madrid sono state già sanzionate dalla Fifa con il blocco di due sessioni di mercato (ridotta a una per il Real Madrid dopo un ricorso al Tas).

SEGUI IL CALCIO ESTERO SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here