(Insidefoto.com)

Piano editoriale Rai Sport – L’Amministratore Delegato di Rai Fabrizio Salini ha presentato ieri in CdA il Piano di rilancio della società per il triennio 2019-2021. Per quanto riguarda lo sport, il nuovo direttore di Rai Sport Auro Bulbarelli si sta battendo su diversi fronti.

Champions in chiaro sulla Rai anche nel 2019/2020: esercitata l’opzione

E’ di ieri la notizia secondo cui la Rai ha deciso di esercitare l’opzione per l’acquisto del pacchetto legato ai diritti della Champions League anche per la stagione 2019/2020. La Tv pubblica continuerà dunque a trasmettere una gara in chiaro al mercoledì, oltre alle semifinali e alla finale della massima competizione europea per club. Come noto quest’anno, dopo sei anni, la Rai era tornata a trasmettere la Coppa europea più importante: ottimi ascolti su Rai 1 delle gare delle italiane nella prima fase (anche il 20%) e ottimi ascolti anche per la trasmissione, pre e post partita, condotta da Paola Ferrari.

Come riporta “La Repubblica”, tra le battaglie di Bulbarelli ci sono anche il Giro d’Italia di ciclismo (che costerà un po’ di più rispetto al passato), prodotto davvero da tv pubblica, e le Olimpiadi 2020 di Tokyo (per le quali verrebbero ridotti i tempi di trasmissione). Il piano editoriale sarà votato oggi dai giornalisti di Rai Sport.



Al CdA, in concomitanza con la presentazione dei piani per lo sport, sono arrivate anche le nomine dei vicedirettori. Confermati Enrico Varriale e Bruno Gentili, a cui si aggiungono Raimondo Maurizi, Alessandra de Stefano e Marco Civioli, che dovrebbe avere la delega per la redazione di Milano.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here