milan napoli spettatori
La coreografia della Curva Sud Milan a San Siro (Foto Image Sport / Insidefoto)

Sale la febbre per il big match di sabato 26 gennaio tra Milan e Napoli: a San Siro si prepara il pubblico delle grandi occasioni, con oltre 60mila spettatori attesi. Per questo il club rossonero ha deciso di aprire anche la vendita del Terzo Anello Rosso. 

A seguito delle recenti Delibere delle Autorità, sono state tolte tutte le restrizioni di tipo territoriale, dunque chiunque può acquistare in ogni ordine di posto ed accedere allo stadio senza limitazioni, né obbligo di Tessera del Tifoso.

I cancelli apriranno alle 18.30. Vista la grande affluenza di pubblico prevista e la rigorosità dei controlli in fase di accesso, la società rossonera consiglia di arrivare allo stadio con largo anticipo, almeno 90 minuti prima del calcio d’inizio, “per vivere appieno l’emozionante clima prepartita” e accedere agevolmente allo stadio. Si consiglia l’uso dei mezzi pubblici per raggiungere lo Stadio, poiché il concomitante sciopero della Polizia Locale di Milano, potrebbe generare significativi rallentamenti nella viabilità locale.


Gli ultimi biglietti sono disponibili online, presso la biglietteria di Casa Milan, nelle filiali Banco BPM, nei punti vendita TicketOne e alle casse dello stadio (aperte a partire dalle 15.30 di sabato 26/01).

Il settore destinato ai tifosi del Napoli è il Terzo Anello Verde, costo di 40€ oltre commissioni di prevendita.

Si invitano tutti i tifosi ad evitare gli acquisti sui canali diversi da quelli ufficiali. La società non risponde per danni o frodi subite a seguito di acquisti effettuati in canali non autorizzati.

Si ricorda che per i 4 big match contro Juventus, Inter, Roma e Napoli NON sono previsti ingressi ad 1€ per gli Under7. Pertanto tutti gli spettatori dovranno aver acquistato anticipatamente un titolo d’accesso.

SEGUI LE PARTITE DEL MILAN SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here