(Foto PHC Images / Panoramic / Insidefoto)

La Premier League ha inaugurato ieri il suo primo ufficio a Singapore. Con sede a Tanjong Pay, l’ufficio fornirà una base per la regione Asia-Pacifico ed è stato creato per combattere la pirateria dei contenuti della Premier League e supportare i broadcaster partner della lega.

“La regione Asia-Pacifico è strategicamente importante per la Premier League e i suoi club”, ha dichiarato Paul Molnar, direttore del broadcasting della Premier League. “Singapore offre una posizione eccellente per il nostro primo ufficio internazionale e non vediamo l’ora di utilizzare questa base per supportare i nostri numerosi partner di trasmissione in tutta la regione. Allo stesso modo, è fondamentale ora utilizzare risorse e competenze locali per combattere la crescente minaccia della pirateria che mina tutte le parti interessate nel settore creativo”.

L’apertura dell’ufficio riafferma inoltre l’impegno della Premier League nei confronti dei suoi fan a Singapore e in tutta la regione. La lega e i suoi club hanno milioni di fan in Asia, e la Premier League ha firmato diversi contratti con le emittenti di ogni singolo mercato per rendere disponibili a tutti gli spettatori di tutta la regione tutte le 380 partite a stagione.

La lega ha una storia di coinvolgimento diretto con i fan locali, inclusi i tornei Premier League Asia Trophy, più recentemente a Hong Kong nel 2017 e Singapore nel 2015.



Singapore ha inoltre una delle strutture legali più sviluppate, efficaci e influenti nella regione con una lunga storia di riconoscimento dei diritti di proprietà intellettuale.

Gli sforzi antipirateria della Premier League in Asia sono già stati vasti e includono azioni di blocco contro app illegali a Singapore, l'avvio di azioni contro dispositivi di streaming illecito e, di recente, collaborazione con le autorità tailandesi per sostenere le azioni contro i fornitori di dispositivi di streaming illeciti. La Premier League è anche membro della Coalition Against Piracy che rappresenta le industrie creative in tutta la regione.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here