tottenham inaugurazione nuovo stadio dicembre
Il nuovo White Hart Lane

Ancora ritardi per l’apertura del nuovo White Hart Lane. Il Tottenham ha infatti reso noto in un comunicato gli ultimi aggiornamenti sui lavori per l’impianto, dopo i problemi nei sistemi di sicurezza del nuovo stadio.

Nello scorso mese infatti sono stati eseguiti gli interventi correttivi necessari e sono continuati i test, ma la data di inaugurazione dell’impianto è ancora lontana.

“Dato il tempo necessario per i test e i lavori – ha spiegato il Tottenham -, possiamo confermare che le partite in Premier League contro Watford (30 gennaio), Newcastle United (2 febbraio) e Leicester City (10 febbraio), così come la partita di Champions League contro il Borussia Dortmund ( 13 febbraio), si svolgeranno allo stadio di Wembley. Inoltre, se il Tottenham dovesse avanzare al quinto round della FA Cup e il sorteggio la obbligasse a giocare in casa, anche questa gara si giocherebbe allo stadio di Wembley (fine settimana 16/17 febbraio)”.



"Per ridurre l'inconveniente per i tifosi, le tre partite della Premier League verranno rimborsate in un'unica transazione e allo stesso modo tutte e tre le partite possono essere acquistate insieme in un'unica transazione. Tutte e tre le partite avranno prezzi di categoria C della stagione 2017/18. Il limite di capacità di 51.000 verrà applicato per queste gare".

La prima partita successiva al 17 febbraio in casa sarebbe la sfida con l'Arsenal del 2 marzo, ma, come riporta il Guardian, le possibilità che l'impianto venga inaugurato per il derby di Londra sono poche: si tratta di uno dei momenti più complessi da gestire per le gare casalinghe del Tottenham e la società vorrebbe aprire lo stadio con una sfida più soft. Come potrebbe essere quella del 16 marzo in Premier League contro il Crystal Palace, la data che ora sembra favorita per l'inaugurazione dell'impianto.

Il presidente del Tottenham Daniel Levy ha commentato: "Vorrei scusarmi con i nostri tifosi e ringraziarli per la costante pazienza. La risposta di coloro che hanno partecipato all'evento di familiarizzazione è stata ottima per ascoltare e rafforzare il nostro impegno a offrire un'esperienza eccezionale per tutti durante le partite. Ora cercheremo di avere chiarezza in merito ai piani di collaudo e alle date degli eventi di prova e forniremo ulteriori informazioni su questi nelle prossime due o tre settimane".

1 COMMENTO

  1. mha…
    tutto il mondo è paese, non siamo solo noi quindi…
    Vedi qui e vedi Brexit fatta alla leggera che non sanno ancora come uscirne

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here