Come vedere DAZN su TIMVISION
Come vedere DAZN su TIMVISION

«Quando usciranno i numeri di Dazn sarete tutti colpiti». Così Luigi De Siervo, parlando con la stampa al termine dell’assemblea della Serie A che lo ha scelto come nuovo amministratore delegato, ha fatto il punto su quelle che potrebbero essere le strategie della Lega per aumentare ulteriormente i proventi da diritti tv.

Strategie tra cui c’è anche il possibile lancio di un canale tv della stessa Lega calcio, magari sfruttando piattaforme distributive innovative come quella lanciata in Italia dal gruppo Perform con Dazn.

«E’ presto per dire» se si lavorerà al canale della Lega Serie A, ma «la Lega deve costruire un’identità di prodotto forte. C’è tempo, in un anno e mezzo dobbiamo arrivare a concepire dei contenuti, da fornire al maggior numero possibile di persone», ha affermato De Siervo, che ha aggiunto: «L’idea è analizzare tutte le possibilità e gli scenari».



Il manager, che rimarrà in carica per i prossimi due anni, è pronto a «conquistarsi sul campo la conferma», chiarendo che la vendita dei diritti tv per il 2021-2024 «verrà esaurita in questo biennio. Non arriveremo lunghi».

De Siervo si è poi soffermato sulla strategia di  internazionalizzazione della Lega di Serie A. Strategia che dovrebbe passare anche dall'apertura di uffici all'estero, un po' come fatto dalla Liga spagnola negli ultimi anni.

«Aprire uffici della Lega all'estero? Lo decidono assemblea e Consiglio, la direzione è quella. Con questo identico ruolo per la Rai - ha aggiunto - ho gestito lo sviluppo internazionale, come canale televisivo e come distribuzione, aprendo uffici all'estero. Ho gestito l'export del prodotto italiano».

Diritti tv, De Siervo a CF: «I piani per la Serie A all’estero: obiettivo colmare il gap con la Liga»

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here