dove vedere Wimbledon 2018 Tv streaming
Uno dei campi in erba di Wimbledon (Foto Antoine Couvercelle / Sportmag / Panoramic / Insidefoto)

Piers Morgan, Ant McPartlin e Dec Donnelly, Gus O’Donnell, e gli altri 754 membri del Wimbledon Park Golf Club hanno votato per vendere il loro club – che ha 120 anni di età – al “All England Lawn Tennis Club” (AELTC), per la cifra di 65 milioni di sterline.

L’AELTC è il circolo tennistico organizzatore del torneo di Wimbledon e, come riporta il “The Guardian”, rileverà il Golf Club, la cui vendita è stata approvata dall’82% dei suoi membri. In questo modo l’AELTC potrà espandersi e ciascun membro del golf lub riceverà 85.000 sterline (i membri sono proprietari del club attraverso una cooperativa).

Philip Brook, presidente dell’AELTC, ha dichiarato: «La decisione dei membri del Wimbledon Park Golf Club di votare a favore dell’offerta di acquisizione è un momento estremamente significativo per l’AELTC e per i tornei. Abbiamo raggiunto ciò che volevamo, e ora potremo pianificare il futuro».

L’All England Lawn Tennis Club voleva disperatamente i terreni del golf club in modo da poter espandere le sue strutture e, di conseguenza, competere con i suoi concorrenti del Grande Slam, che stanno investendo centinaia di milioni di sterline in strutture all’avanguardia per giocatori e spettatori. Dopo un’offerta da 25 milioni di sterline nel 2015, e una seconda offerta da 50 milioni, la proposta definitiva da 65 milioni è stata accolta favorevolmente da quasi tutti i membri del golf club. 



Dunque, l’attività del golf club cesserà definitivamente il 31 dicembre 2021, portando a termine 123 anni di storia del golf. Jenny Gaskin, presidente del Wimbledon Park Golf Club, ha dichiarato: «E’ stato un processo lungo, io e il resto del consiglio di amministrazione vogliamo ringraziare tutti i membri che hanno partecipato e votato di persona o per delega. Il 2018 è stato un anno di notevole incertezza e la decisione dei membri, soggetta all'approvazione finale del tribunale, ha conseguenze importanti».

L’All England Lawn Tennis Club, che ha raccolto entrate per 216 milioni di sterline dalla vendita di biglietti e dai diritti televisivi lo scorso anno, ha spiegato di aver bisogno dei terreni del golf club per poter tenere i turni di qualificazione di Wimbledon nel club principale. Al momento i turni preliminari si svolgono presso il campo sportivo della Bank of England, a 10 minuti di auto a Roehampton.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here