inter incassi san siro champions
La coreografia dei tifosi dell'Inter prima della gara con il Tottenham (Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

Anche con il PSV l’Inter supererà il muro dei 60.000 spettatori e al momento dell’ingresso in campo delle squadre l’atmosfera a San Siro sarà quella delle grandi occasioni.

Il club nerazzurro ha già preparato una coreografia per i tifosi: sulle note di Pazza Inter il pubblico nerazzurro sarà invitato ad attivare la torcia del proprio smartphone per ricreare l’effetto di una volta stellata che brillerà nel cielo di Milano per dare la carica ai giocatori per superare l’ultimo ostacolo.



I cancelli apriranno alle ore 18:00 mentre il fischio d'inizio é previsto per le 21:00. Data l'importanza della partita, e l'enorme affluenza prevista, la società invita tutti i tifosi ad arrivare allo stadio con larghissimo anticipo (idealmente almeno 2 ore prima dell'inizio) per evitare lunge code e disguidi.

Con la gara contro il PSV, l'Inter sfonderà il muro dei 10 milioni di incassi in Europa. Le due gare di Champions League hanno finora portato circa 9,5 milioni di euro: 5,9 milioni lordi dai 73.428 spettatori presenti nel match contro il Barcellona, circa 3,5 milioni dai 64.123 tifosi a San Siro per la sfida con il Tottenham. Le oltre 60mila presenze attese per il decisivo incontro con gli olandesi potrebbe portare così altri 2/3 milioni di euro circa, permettendo al club nerazzurro di far crescere ulteriormente i ricavi da stadio nella stagione in corso, dopo

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here