Ciro Immobile in Lazio Sampdoria 2-2 (Foto Antonietta Baldassarre / Insidefoto)
Ciro Immobile in Lazio Sampdoria 2-2 (Foto Antonietta Baldassarre / Insidefoto)

Lazio Sampdoria 2-2. Un pareggio all’ultimo respiro quello tra Lazio e Sampdoria nella gara del sabato sera all’Olimpico. Dopo l’1-0 di Quagliarella e quasi un’ora a inseguire, ecco il pareggio dei biancocelesti Acerbi, quindi il 2-1 di Immobile su rigore con la Var e, in extremis, il 2-2 con la mossa dello scorpione di Saponara.

Brividi a parte, si specchia l’immagine di una Lazio che resta nel bel mezzo di una crisi, ma almeno si prende un punto con la Sampdoria, dopo essere rimasta sotto di un gol per quasi un’ora, avere ribaltato ed essere stata raggiunta.

I problemi restano gravi, numerosi e irrisolti in casa biancoceleste e il 2-2 dell’Olimpico lo conferma. Giocatori svogliati, altri fuori forma, altri ancora l’ombra di se stessi. Confusione e caos fanno da corollario a una squadra che, forse, ha solo bisogno si serenità e non è certo aiutata dalle tensioni che emergono dall’ambiente.

Lazio Sampdoria 2-2 – GLI HIGHLIGHTS

Lazio Sampdoria 2-2 – IL TABELLINO

Lazio (3-5-2): Strakosha 5, Wallace 4 (32′ st Luis Alberto 6), Acerbi 7, Radu 6, Patric 6, Parolo 6.5, Badelj 5.5 (8′ st Cataldi 5), Milinkovic-Savic 4, Lulic 6, Caicedo 4.5 (8′ st Correa 5.5), Immobile 6.5. (24 Proto, 23 Guerrieri, 3 Luiz Felipe, J. Lukaku, 14 Durmisi, 15 Bastos, 22 Caceres, 7 Berisha, 96 Murgia). All.: S. Inzaghi 6.

Sampdoria (4-3-1-2): Audero 6.5, Bereszynski 6, Andersen 6, Colley 4, Murru 6.5, Praet 6 (25′ st Jankto sv), Ekdal 5.5, Linetty 5.5, Ramirez 6.5 (37′ st Saponara 7), Caprari 5.5 (21′ st Kownacki sv), Quagliarella 6.5. (33 Rafael, 72 Belec, 22 Tavares, 25 A. Ferrari, 26 Tonelli, 95 Rolando, 4 Vieira, 7 Sala, 92 Defrel). All.: Giampaolo 6.5.

Arbitro: Massa di Imperia 6.

Reti: nel pt 21′ Quagliarella; nel st 34′ Acerbi, 49′ Immobile (rigore), 53′ Saponara. Angoli: 10-6 per la Lazio.

Recupero: 2′ e 9′.

Espulso: nel st 47′ Bereszynski per somma di ammonizioni.

Ammoniti: Caicedo, Immobile, Wallace e Linetty per gioco falloso, Bereszynski ed Ekdal per gioco scorretto, Audero per ostruzionismo, Saponara per comportamento antiregolamentare.

Var: 1.

Spettatori: 25.000.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here