SHARE
dove vedere Betis-Milan
Esultanza dei giocatori del Milan (Foto: Image Sport / Insidefoto

Il Milan potrebbe ricevere entro il weekend la nuova sanzione Uefa relativa alla violazione del fair play finanziario per il triennio 2014-2017. È quanto riporta la Gazzetta dello Sport che cita indiscrezioni filtrate da Nyon.

Secondo il quotidiano sportivo, la decisione dell’Adjudicatory Chamber è prevista al massimo per l’inizio della prossima settimana.

La Uefa s’era vista annullare dal Tas di Losanna il provvedimento di esclusione dei rossoneri dall’Europa League, con richiesta di irrogare una pena più proporzionata.

Lo step successivo, secondo la Gazzetta, sarà probabilmente la definizione del «settlement agreement» tra Uefa e Milan per il piano di risanamento del bilancio.



Un dossier che sarà seguito in prima persona dal nuovo amministratore delegato del Milan, Ivan Gazidis, che domani sarà nominato nel suo nuovo ruolo dall'assemblea dei soci del club rossonero.

Ieri intanto Leonardo ha superato l' esame finale da direttore sportivo organizzato dalla Figc. Il dirigente rossonero ha passato la prova assieme ad altri 34 candidati tra cui l' ex portiere Morgan De Sanctis, l' ex arbitro Paolo Tagliavento, Andrea Mancini, figlio dell' attuale c.t. azzurro, il campione del mondo Cristian Zaccardo e Giulio Migliaccio, ex giocatore di Atalanta e Fiorentina.

SEGUI LE PARTITE DEL MILAN SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA: