data finale libertadores river boca

River-Boca a Genova – «Ci stiamo lavorando, mi auguro di riuscire a portare la partita River -Boca Juniors a Genova, sarebbe una cosa bellissima per la città e per tutti i genovesi». Con queste parole, il sindaco di Genova Marco Bucci ha confermato la volontà di provare a far disputare allo stadio “Luigi Ferraris” la finale di ritorno di Copa Libertadores tra le due squadre di calcio più importanti di Buenos Aires.

Libertadores, River-Boca si giocherà l’8 o il 9 dicembre ma fuori dall’Argentina

River-Boca a Genova, le parole del sindaco Bucci

«Ci sono dei riferimenti storici che ci legano, – ha commentato Bucci – un “ponte” di sentimenti tra Genova e l’Argentina c’è già, i genovesi e i liguri sono emigrati in Argentina da più di cento anni facendo delle grandi cose». L’incontro tra le due formazioni si disputerà l’8 o il 9 dicembre, a seguito del rinvio deciso dopo l’attacco subito da parte dei giocatori del Boca Juniors per mano dei tifosi del River Plate.




River-Boca a Genova, le altre possibili sedi

Episodio che ha fatto propendere per la disputa del match fuori dai confini argentini. Da qui la candidatura di Genova come possibile città ospitante. Tuttavia, il comune italiano se la dovrà vedere anche con altre città che si sono rese disponibili per ospitare l’evento. Tra queste: Miami, Doha, Asuncion – in Paraguay, dove si trova la sede della CONMEBOL – e Medellin, in Colombia.