dove vedere Sampdoria-Torino in streaming
Lo stadio di Marassi (Insidefoto.com)

Dal derby della Lanterna a quello di Buenos Aires. Il “Ferraris” si propone per ospitare il Superclásico River Plate-Boca Juniors che vale la finale di ritorno della Coppa Libertadores e la cui disputa, a causa di gravi incidenti, è stata rinviata dalla Conmebol a data da destinarsi valutando anche l’ipotesi di giocarla all’estero.

In attesa che martedì 4 dicembre venga presa la decisione ufficiale, il Comune di Genova, tramite una lettera che il consigliere delegato allo Sport Stefano Anzalone ha inviato al presidente del Boca Juniors Daniel Angelici e a quello del River Plate Rodolfo D’Onofrio, si è fatto avanti per invitare i due clubs a tornare alle proprie origini.



Ecco la lettera inviata ai due club dal Comune di Genova.

Egregi Presidenti,

la nostra città, vicina in modo storico, culturale e sportivo a Buenos Aires, sente moto profondi e indissolubili i legami con i Vostri due prestigiosi Clubs fondati da nostri conterranei emigrati dall'Italia in Argentina agli albori del '900, e ad oggi gemellati con le nostre due squadre Genoa e Sampdoria.

I fatti dolorosi che ci hanno ultimamente colpito, hanno risvegliato un profondo senso di comunità e di riscoperta delle nostre radici; pertanto in qualità di Consigliere Delegato allo Sport del Comune di Genova, sono lieto di comunicarVi che la nostra città è onorata e si rende disponibile ad ospitare questa importante e prestigiosa garadi Finale di Coppa e derby della Capitale Argentina.

Grato per la vostra attenzione resto a disposizione per ogni Vostra necessità.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here