SHARE
maglia Juventus EA Sports
Esultanza dei giocatori della Juventus (Foto OnePlusNine / Insidefoto)

Tramite il proprio sito internet, il CIES Football Observatory ha lanciato di recente “Performance Atlas”. Basato su dati provenienti dalla società leader “InStat”, questo strumento unico è in grado di rilevare statistiche esclusive sui campi da calcio a livello di squadra per 35 competizioni nazionali in tutta Europa: 30 massimi campionati e 5 seconde divisioni. Gli indicatori coprono tutte e tre le aree chiave del gioco del calcio: difesa, passaggio e attacco.

CIES, com’è cambiato nel mercato del lavoro dei calciatori in Europa?

Partendo dall’aspetto, la Dinamo Zagabria è la squadra che ha subito – in media – meno tiri in porta per ogni partita di campionato finora disputata (1,6). Per quanto riguarda invece i passaggi concessi agli avversari sulla propria trequarti di campo, lo Shakhtar Donetsk si piazza al primo posto con il dato più basso di tutti (40,8).





La mano di Sarri sul Chelsea è visibile nel dato relativo alla precisione dei passaggi. I Blues sono quelli con la percentuale di precisione maggiore: 89,9%. Seguono al secondo posto il Barcellona di Valverde (89,6%) e al terzo posto il Manchester City di Guardiola (89,2%). Per quanto concerne invece il possesso palla, al primo posto troviamo nuovamente lo Shakhtar Donetsk (67%), mentre il City è secondo a 66,7%.

Da un punto di vista offensivo, i valori più alti per quanto riguarda i tiri in porta sono stati fatti registrare dall’Ajax, che in media conclude nello specchio per 9,1 volte a partita. Segue il PSV a 8,8 e chiude al terzo posto il Barcellona con 8,1 tiri in porta di media a incontro.

 

atalanta partnership starcasinò
Esultanza dei giocatori dell'Atalanta (Foto: Insidefoto)

Dando uno sguardo alla sola Italia, la Juventus è la squadra che concede meno tiri in porta di media (2,5 a gara) e anche quella che concede meno passaggi sulla propria trequarti di campo (78,6). I bianconeri primeggiano inoltre anche nella precisione dei passaggi (88,1%) e nel possesso palla (61,4%). In vetta anche per tiri nello specchio (6,7 a incontro) la Juventus si piazza al secondo posto solamente per quanto riguarda la categoria dei passaggi effettuati sulla trequarti avversaria. Qui il primo posto è occupato dall’Atalanta, con 166,5 passaggi di media per match.

LASCIA UNA RISPOSTA: