Lawyers' Tennis Cup
Lawyers' Tennis Cup

Lunedì 19 novembre 2018 presso il Tennis Club Milano Alberto Bonacossa si sono disputati due incontri della seconda giornata dei gironi di qualificazione della Lawyers’ Tennis Cup validi per il Girone A.

Nel primo incontro della serata Game Set Lex (squadra dello studio Daverio Florio) si è imposta per 3 a 0 sui semifinalisti dello scorso anno di Legance.

Alessandro Marchese, capitano di Game Set Lex, ha così commentato il match: “Il risultato appare netto. Tuttavia è stata una sfida intensa ed avvincente. Bravissimi i Colleghi di Legance che ci hanno dato del filo da torcere specie nel doppio nel quale, dopo aver annullato diversi match point sul punteggio di 5-2, hanno rimontato fino al 5 pari. Nonostante la vittoria sofferta, la coppia Marchese/Pansecchi si conferma quindi binomio vincente nel doppio. Nei singolari la sfida di cartello (molto combattuta) è stata certamente il secondo singolare dove la nostra Chiara Stagno d’Alcontres con la sua grande classe è riuscita a neutralizzare, non senza fatica, il devastante rovescio di Achille Caliò Marincola prendendo i soliti applausi anche dall’altro campo. Una bella serata di sport e colleganza”.

Thomas Pansecchi, Alessandro Marchese e Chiara Stagno d’Alcontres
Thomas Pansecchi, Alessandro Marchese e Chiara Stagno d’Alcontres

Game Set Lex è ora, quindi, prima da sola nel Girone A con due vittorie avanti a Legance e Dentons secondi con una vittoria ciascuno.

Dentons, infatti si è imposta per 2 a 1, al termine di un match combattutissimo, su Rödl & Partner. Alla vittoria di Claudio Segna nel primo singolare che portato Dentons sull’ 1 a 0 ha risposto Davide Corsini, vincendo il secondo incontro di singolare. E’ risultato così decisivo il match di doppio nel quale si si è importa di misura la coppia Segna/Vanetti.

da sinistra Bettina Bonelli, Davide Corsini, Fabio Lollobrigida, Davide Petris e Claudio Segna
da sinistra Bettina Bonelli, Davide Corsini, Fabio Lollobrigida, Davide Petris e Claudio Segna

“Siamo felici di aver vinto questo incontro contro i colleghi di Rödl ed essere così ancora in piena corsa per il passaggio agli ottavi di finale. Il secondo singolare è stato molto equilibrato e ricco di scambi avvincenti, entrambi i giocatori non ci stavano a perdere e hanno lottato per quasi un’ora intera. Come nella prima giornata, il doppio si è confermata la specialità decisiva per poter avanzare nel torneo. La prossima partita con Game, Set & Lex è proibitiva per noi, ma cercheremo di andare in campo senza tensione e di sorprenderli” ha dichiarato Claudio Segna al termine dell’incontro.

Lunedì prossimo si disputeranno altri tre incontri validi per seconda giornata dei gironi eliminatori: Linklaters Vs AMTF, Cristoffanini Vs Negri Clementi e GattiPavesiBianchi Vs BonelliErede.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here