SHARE
bundesliga live amazon
Il trofeo della Bundesliga (foto Insidefoto.com)

Il posticipo del lunedì scomparirà in Bundesliga a partire dalla stagione 2021/2022. Dopo le proteste di numerosi gruppi di tifosi e come anticipato dall’agenzia tedesca Dpa il campionato tedesco eliminerà la gara del lunedì dal prossimo ciclo del contratto per i diritti tv.

L’attuale contratto, valido fino al 30 giugno 2021, prevede infatti cinque partite a stagione disputate al lunedì sera. Una scelta a cui i club si sono adeguati ma che ha scatenato le polemiche dei tifosi: nella tredicesima giornata si giocherà infatti la prima partita al lunedì della stagione, con la sfida tra il Norimberga e il Bayer Leverkusen programma per il 3 dicembre e sono previste nuove proteste da parte delle tifoserie.



Già nella prima partita giocata al lunedì lo scorso febbraio tra l'Eintracht Francoforte e il Lipsia i tifosi dell'Eintracht avevano fatto invasione di campo durante il primo tempo, mentre l'inizio della ripresa era stato posticipato per il lancio di palline da tennis sul terreno di gioco.

Per prevenire anche queste proteste, la DFL ha confermato ufficialmente che la gara del lunedì sarà cancellata nel nuovo contratto per i diritti tv, con le 5 gare previste nell'attuale accordo che saranno spostate alla domenica. Una decisione unanime da parte di tutti e 18 i club della Bundesliga,

LASCIA UNA RISPOSTA: