SHARE
dove vedere tottenham inter tv streaming
Esultanza dei giocatori dell'Inter ( Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

L’accordo tra l’Inter e la multinazionale giapponese è stato ufficializzato ieri, alla presenza dell’ex capitano nerazzurro Beppe Bergomi, durante l’inaugurazione dei nuovi uffici Konica Minolta in Viale Certosa a Milano.

Konica Minolta Italia è ufficialmente Digital Workstyle Provider di FC Internazionale Milano, che l’ha scelta e voluta tra i suoi prestigiosi brand di supporto. Leader nel settore della gestione dei Processi aziendali, nella Stampa Professionale, Healthcare e Industrial-Sensing, Konica Minolta entra così a pieno titolo tra i partner nerazzurri per tre stagioni 2018/2021.

A sancire l’intesa appena siglata, l’ex difensore e capitano nerazzurro Beppe Bergomi, che ha tagliato il nastro d’inaugurazione del nuovo headquarter italiano: The Green Place. La nascita di questo nuovo sodalizio esprime un atto di stima e fiducia tra le due società, entrambe protagoniste sul terreno comune dell’innovazione e della solidarietà. Questa collaborazione rappresenta il sigillo di una politica aziendale rivolta allo sviluppo su più campi: da quello sportivo a quello ambientale, dalla responsabilità sociale d’impresa all’attenzione verso i luoghi di lavoro, percorrendo la strada vincente di un costante rinnovamento.



La nuova sede Konica Minolta nel "Green Place" di Milano diventa così il simbolo di una prospettiva che sposta l'attenzione dal business alla creazione di un habitat professionale che rispetta l'ambiente, grazie al supporto di risorse e strutture non convenzionali e una policy costantemente indirizzata all'eco-sostenibilità del lavoro (programma "Eco-Vision 2050"), senza perdere di vista l'attenzione alla responsabilità sociale, tema di particolare rilevanza anche per FC Internazionale Milano.

Progetti mirati e iniziative concrete dalla matrice "green-oriented", che evidenziano anche l'impatto sociale degli investimenti della società nel mercato italiano. Da sempre votata all'innovazione e alla ricerca, Konica Minolta ha recentemente inaugurato a Roma un centro di ricerca dedicato a IoT, robotica e intelligenza artificiale applicata alle imprese, con l'assunzione di 100 giovani talenti, a riprova della fiducia che la società ripone nel sistema Paese.

Come 'Digital Workstyle Provider' dell'Inter, Konica Minolta mira ad essere un partner strategico per supportare le imprese nella trasformazione digitale, attraverso un hub di servizi e prodotti che migliorano il modo di lavorare dei propri clienti a 360°: dalla digitalizzazione e ottimizzazione dei processi in ufficio alla stampa professionale, fino alla gestione dell'infrastruttura IT e della sicurezza.

Durante l'inaugurazione, è intervenuto tra gli altri il Presidente di Konica Minolta Italia, Hiroshi Yoshioka, che ha dichiarato: "Diventare partner di una squadra prestigiosa come quella nerazzurra è per noi non soltanto motivo di orgoglio, ma anche stimolo per proseguire nel campo della collaborazione e della crescita aziendale su più fronti. Le due società, a partire dal profondo radicamento nella città di Milano, condividono ambizione, professionalità e spinta alla trasformazione, motori trainanti di uno sviluppo nazionale e mondiale".

"L'unione tra FC Internazionale Milano e Konica Minolta non nasce certo per caso - ha ribadito Giorgio Brambilla, Sales and Partnership Management Director del club nerazzurro - ma ha radici profonde. Siamo certi che i valori condivisi dalle nostre due realtà e l'attenzione verso alcuni temi cruciali, come la responsabilità sociale d'impresa, l'ambiente e il luogo di lavoro, vadano di pari passo con l'importanza che per entrambe le società rivestono il capitale umano e l'innovazione. Questi aspetti in comune sapranno certamente creare un ambiente di cooperazione proficuo e rendere la nuova partnership vincente".

LASCIA UNA RISPOSTA: