SHARE
Adidas

Risultati Adidas gennaio-settembre 2018 – Adidas continua a crescere leggermente in termini di fatturato, mentre dà grande slancio alla sua redditività. Questo dicono i dati economici relativi ai primi nove mesi dell’anno per il marchio tedesco, che ha raggiunto un fatturato di 16,682 miliardi di euro: il 3,2% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Napoli, addio a Kappa? Il club potrebbe passare ad Adidas

Risultati Adidas gennaio-settembre 2018, utile a +40%

Come riporta “Palco23”, l’utile netto è cresciuto del 40% a 1,597 miliardi di euro. Il CEO di Adidas Kasper Rorsted ha detto ai suoi investitori: «Abbiamo fatto grandi miglioramenti in termini di profitto, nonostante un significativo aumento degli investimenti in marketing. Con questi risultati pensiamo di raggiungere un più alto livello di redditività nel 2018 e rimanere in linea con la nostra sfida a lungo termine per il 2020».




La società ha mantenuto le sue previsioni di fatturazione per quest'anno, e spera di crescere nello stesso modo in cui ha fatto nei primi tre trimestri. Tuttavia, l’azienda ha deciso di puntare più in alto, ovvero a un guadagno di 1,720 miliardi di euro, quasi cento milioni in più rispetto alle previsioni di inizio anno.

Real Madrid, rinnovo record con Adidas: affare da 110 milioni annui

Risultati Adidas gennaio-settembre 2018, cresce il mercato asiatico

Per ora, l'Europa occidentale è cresciuta solo dello 0,6% a 4,668 miliardi. La regione Asia-Pacifico ha superato il fatturato del Vecchio Continente, dato che in Asia sono stati venduti prodotti per un valore di 5,476 miliardi, l'11,7% in più. Le vendite in Nord America sono cresciute del 9,4% a 3,392 miliardi di euro, mentre in America Latina sono diminuite del 15% a 1,187 miliardi. I mercati emergenti hanno continuato a diminuire e hanno fatturato solo 888 milioni, il 12,9% in meno, come la Russia e le ex repubbliche sovietiche, dove gli affari sono diminuiti del 10% fino a 463 milioni.

LASCIA UNA RISPOSTA: