dove vedere PSG-Napoli
Esultanza dei giocatori del Napoli (Foto Cesare Purini / Insidefoto)

Galvanizzato dalla vittoria contro l’Udinese che ha permesso di ridurre il distacco dalla Juventus, il Napoli si rituffa sulla Champions League dove è stato protagonista finora di un cammino positivo pur essendo stato inserito in un girone decisamente negativo. Gli azzurri sono impegnati questa sera al Parco dei Principi contro il Paris Saint Germain: i campioni di Francia sono certamente una delle squadre più accreditate per la conquista del trofeo, al momento a quota dieci vittorie su dieci in Ligue 1.

Dove vedere PSG-Napoli – La gara in esclusiva su Sky

L’appuntamento con PSG-Napoli è fissato per questa sera alle ore 21. A seguire il match potranno essere solo gli abbonati a Sky che la trasmetterà sui canali Sky Sport Arena (canale 201) e Sky Sport 251. Il match sarà disponibile anche in 4K HDR per i possessori del decoder Sy Q per garantire una qualità di visione ancora più performante.

La telecronaca è affidata a Fabio Caressa, mentre Beppe Bergomi lo affiancherà per il commento tecnico. Massimo Ugolini e Alessandro Alciato presenti a bordocampo con il compito anche di raccogliere i pareri a caldo dei protagonisti.

Pre e post partita all’interno di “Champions League Show”, il programma in onda anche su Sky Sport 24 condotto anche da Ilaria D’Amico, che sarà affiancata da Fabio Capello, Alessandro Costacurta e Paolo Condò. Ospite speciale Esteban Cambiasso.

L’incontro sarà disponibile anche in streaming per i clienti della pay Tv grazie a Sy Go, accessibile gratuitamente su PC, smartphone e tablet.

In alternativa, è possibile usufruire di Now Tv, la piattaforma via Internet che non prevede alcun abbonamento né impianto.

Dove vedere PSG-Napoli – Ancelotti: “Partita importante, ma non decisiva”

Il Napoli, reduce dal successo ottenuto in extremis contro i vicecampioni d’Europa del Liverpool, ha la possibilità di fare un passo importante in chiave qualificazione. I francesi sono però dotati di grandi individualità in tutti i reparti e non dovranno essere sottovalutati.

Ancelotti si aspetta una grande gara dai suoi, ma ritiene che il cammino che può portare alla qualificazione sia ancora piuttosto lungo: “E’ una partita importante per il gruppo anche se non sarà decisiva, perché c’è anche il ritorno da giocare – ha detto Ancelotti in conferenza stampa -. Vanno considerati entrambi gli impegni, che sono complicati, ma noi siamo abituati alle difficoltà. Di certo, non partiremo favoriti. Ma bisogna avere coraggio”.

Ad affiancare il tecnico in conferenza stampa è stato Marek Hamsik, anche lui convinto di quanto sia difficile prevalere sulla squadra transalpina: “Sarà dura, ma la vittoria contro il Liverpool ci ha dato fiducia, speriamo di poterci ripetere. Ancelotti? E’ riuscito a trasmetterci la tranquillità necessaria che serve per eventi come questo”. Hamisk ritroverà Edy Cavani suo compagno di squadra nei tre anni vissuti dall’uruguaiano a Napoli. “Edy ha dimostrato subito di meritare una grande squadra, è bello rivederlo e affrontarlo”.

 

SEGUI LE PARTITE DEL NAPOLI SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here