dove vedere Manchester United-Juventus
Old Trafford, lo stadio del Manchester United (Foto: Insidefoto.com)

L’Arabia Saudita punta il Manchester United. Il club inglese, secondo quanto riporta il Sun, sarebbe infatti finito nel mirino di Mohammad bin Salman, principe ereditario dell’Arabia Saudita.

Dopo gli investimenti in F1 e nella WWE, l’obiettivo ora sarebbe diventato il calcio, in quello che potrebbe diventare un derby di Manchester tra le proprietà del Medio Oriente. Le speculazioni sulla possibile cessione dello United sono aumentate dopo la notizia che Avram Glazer dovrebbe volare a Riyadh per una conferenza di investimenti la prossima settimana, anche se alcuni importanti leader del business si sono tirati fuori visto il presunto coinvolgimento dell’Arabia Saudita nella scomparsa del giornalista Jamal Khashoggi.

Tuttavia, i proprietari americani dello United non sembrano interessati a vendere un club che hanno acquistato nel 2005 per 790 milioni di sterline, anche se il Manchester ora ha un valore compreso tra 3 miliardi di sterline e 4 miliardi di sterline. E, secondo alcuni, i Glazer potrebbero non volersi sedere al tavolo per una valutazione inferiorei ai 5 miliardi.

I Glazer infatti hanno venduto il due per cento delle azioni del club con diritti di voto limitati ad agosto dello scorso anno, e potrebbero essere interessati a venderne di più ai sauditi, ma, secondo il Daily Mail, appare poco probabile ad oggi che trovino qualsiasi accordo che ridurrebbe la loro proprietà e il controllo sullo United.

SEGUI IL CALCIO ESTERO SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here