Juventus addio Marotta
Giuseppe Marotta (foto Daniele Buffa/Image Sport/Insidefoto)

Marotta al Manchester United – Giuseppe Marotta, ormai ex amministratore delegato della Juventus, sarebbe entrato nel mirino del Manchester United, che lo avrebbe contattato per discutere la possibilità di un suo approdo in Inghilterra. Lo scrive l’Independent, che spiega come i Red Devils – alle prese con il clima di incertezza che regna attorno a Josè Mourinho – stiano lavorando per una profonda riforma strutturale della società.

Marotta al Manchester United, i Red Devils vorrebbero anche Paratici

La sensazione, infatti, è che il portoghese sia riuscito a guadagnare tempo grazie all’ultima vittoria con il Newcastle, ma il vicepresidente Ed Woodward sarebbe comunque intenzionato ad introdurre un nuovo modello che non dia così tante importanza e responsabilità ad un unico manager. Secondo il quotidiano britannico, nel mirino dello United ci sarebbe anche Fabio Paratici, figura da affiancare proprio a Marotta per ricostituire il duo che tanto bene ha fatto in bianconero, anche se proprio di recente il direttore sportivo è stato messo al centro del nuovo progetto Juventus da parte di Andrea Agnelli.

Moratti: «Sarei felice di vedere Marotta all’Inter»

Marotta al Manchester United, il club crede di poter arrivare al dirigente

Dunque, se le possibilità di arrivare a Paratici sono remote, molto più concrete sono quelle di portare in Inghilterra Giuseppe Marotta. Il problema per i Red Devils è quello della concorrenza, oltre al fatto che per accettare un simile incarico Marotta vorrebbe prima migliorare il proprio inglese. Tuttavia, dallo United sono convinti di poter persuadere il dirigente e convincerlo ad accettare un’esperienza all’estero.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here