saras trimestrale 2016
Massimo Moratti (Insidefoto)

Massimo Moratti, ex presidente dell’Inter, è tornato a parlare dell’ipotesi di una sua candidatura alla presidenza della Figc, caldeggiata di recente anche dal numero uno della Juventus Andrea Agnelli. Ipotesi che non ha successivamente preso corpo, dato che l’unico candidato – che verrà eletto il 22 ottobre – è stato alla fine Gabriele Gravina. Moratti, ai microfoni di RMC Sport, ha parlato così del presidente dei bianconeri: «Il rapporto tea me e Agnelli è sempre stato molto civile e affettuoso perché lo conosco da quando era ragazzo, l’ho visto crescere. Non ci sono mai stati sentimenti cattivi».

L’ex presidente nerazzurro si è poi soffermato sulla possibilità di un ingresso nell’Inter da parte di Giuseppe Marotta: «Non faccio io queste scelte, ma stimo molto Marotta. E’ stato bravo prima e dopo l’esperienza alla Juve, è una persona equilibrata che sa fare bene il proprio mestiere, lo apprezzerei tantissimo all’Inter». Poi, una battuta su Cristiano Ronaldo: «Certamente è stata una mossa fatta bene dalla Juve, che aumenta la curiosità sul calcio italiano. Io stesso accendo la radio per sapere cosa fa Ronaldo. Credo che sia una forte calamita per altri campioni internazionali che vedono la serie A come un trampolino di lancio».

SEGUI LE PARTITE DELL’INTER SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here