SHARE
Paul Singer (foto: YouTube)
Paul Singer (foto: YouTube)

Paul Singer in Forbes 400 – Forbes, celebre rivista statunitense di economia e finanza, ha di recente stilato la classifica “Forbes 400”, ovvero una lista dei 400 uomini americani più ricchi, ordinati sulla base del loro patrimonio netto.

Paul Singer in Forbes 400, Jeff Bezos al primo posto nella lista dei miliardari americani

Per la prima volta dal 1994, c’è un nuovo numero uno in cima alla lista: il fondatore e CEO di Amazon.com, Jeff Bezos. Bezos ha interrotto il lungo primato di Bill Gates, ai vertici ormai da 24 anni, diventando anche la prima persona in classifica a sfondare il muro dei 100 miliardi di dollari (addirittura 160). In generale, il patrimonio netto minimo per unirsi a questo club esclusivo ha raggiunto il massimo storico di 2,1 miliardi di dollari, mentre il patrimonio netto medio dei membri di “Forbes 400” è aumentato di mezzo miliardo, raggiungendo i 7,2 miliardi.

Stipendi dirigenti Juventus: Marotta incassa 5,5 milioni nel 2017/18

Paul Singer in Forbes 400, patrimonio da 3,2 miliardi di dollari

Tra gli elementi di spicco che è possibile individuare all’interno di questa classifica, ce n’è uno particolarmente rilevante per il calcio italiano. Si tratta di Paul Singer, 74enne fondatore nel 1977 del fondo Elliott Management Corporation. Avviato con 1,3 milioni di dollari, l’azienda gestisce al momento asset per 35 miliardi di dollari. Singer, che nel luglio del 2018 ha rilevato il 99,93% delle quote di AC Milan, si trova alla posizione numero 251 della classifica con un patrimonio netto di 3,2 miliardi di dollari.

SEGUI LE PARTITE DELL MILAN SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA: