SHARE
(foto Tottenham Hotspurs)

Nuovo stadio Tottenham – Il Tottenham è alle prese con la costruzione del nuovo stadio, operazione che ha portato il club londinese a giocare momentaneamente le partite casalinghe a Wembley.  Il nuovo impianto sarà particolarmente “futuristico” e, tra le grandi novità, spicca la presenza di alcune aree all’interno del settore per i tifosi di casa, così come nel settore ospiti, dove sarà possibile seguire la partita in piedi in modo sicuro.

A dimostrazione di questa novità – come riporta “SportsProMedia” – sono state scattate una serie di fotografie del settore “South Stand” da 17,500 posti, che è stato dotato di un’area “safe standing”, in grado di permettere agli spettatori di seguire l’incontro senza sedersi, ma allo stesso tempo rispettando le norme di sicurezza, sul modello utilizzato dai club tedeschi in Bundesliga.

Sul tema, nel mese di agosto, la Federcalcio (FA) ha annunciato che avrebbe appoggiato la Premier League e la English Football League (EFL) nel favorire un cambiamento della legge, puntando alla legalizzazione delle aree “safe standing” nelle due massime divisioni calcistiche inglesi. L’argomento è attualmente in discussione al governo, con il ministro dello sport Tracey Crouch che si è definito aperto al dialogo sulla questione. Installando questo tipo di postazioni prima dell’apertura ufficiale dello stadio, la cui data deve ancora essere annunciata, la struttura sarà in grado di fornire immediatamente ai fan questa possibilità, qualora il governo dovesse approvare una modifica normativa. I possessori dell’abbonamento stagionale sono stati messi al corrente della possibilità di utilizzare queste aree prima dell’acquisto.

FA, ok del Consiglio: Khan più vicino all’acquisto di Wembley

A giugno, quando è stato presentato il progetto per le aree di sicurezza, il direttore esecutivo del club Donna-Maria Cullen ha dichiarato: “Come club, non ci siamo impegnati fino a quando non è stata conclusa l’indagine di Hillsborough, che ha dimostrato che la tragedia di aprile Il 1989 non era stato causato dalla posizione eretta. Abbiamo quindi condotto una ricerca con la nostra base di fan che ha mostrato un enorme supporto per la sicurezza. Le ragioni principali sono state la scelta e l’atmosfera – i fan non possono cantare seduti “.

I club delle due maggiori serie calcistiche inglesi sono stati costretti a realizzare soli posti a sedere da quando si verificò il disastro di Hillsborough del 1989, che causò la morte di 96 tifosi del Liverpool. Tuttavia, una volta constatato che le cause del disastro non fossero da addebitare alla presenza di posti in piedi, il Tottenham si è mosso per offrire questa possibilità ai suoi tifosi, nella speranza che la legge esistente venga modificata.

LASCIA UNA RISPOSTA: