(foto Insidefoto.com)

Partite Liga in USA – In Spagna continua a tenere banco la questione relativa al contratto firmato da Liga e Relevent per portare una gara all’anno del massimo campionato spagnolo negli USA. Il quotidiano spagnolo “Sport” ha riportato per la prima volta le cifre che ruotano attorno a questo accordo: 15 anni per un totale di 180 milioni di euro, cioè circa 12 milioni di euro a stagione.

L’importo è considerato come interno alla vendita centralizzata dei diritti televisivi, quindi risponde al Decreto Reale del 30 aprile 2015 di misure urgenti in relazione alla commercializzazione dei diritti di sfruttamento del contenuto audiovisivo delle competizioni di calcio professionistiche. In base al suddetto regio decreto, sia la Federcalcio spagnola che l’AFE stessa avrebbero diritto a ricevere una percentuale dell’importo totale che dovrà essere pagato dalla LFP.

Liga, fissati i limiti di spesa dei club: budget da 632 milioni per il Barça

Partendo dalla Federcalcio spagnola, parliamo del 2,5% di 180 milioni di euro. Ciò significa che l’ente si assicurerebbe 4,5 milioni di euro nel caso in cui desse il via libera alla partita di Miami tra Girona e Barcellona, e così sarebbe per le edizioni successive. Questo 2,5% soddisfa tre criteri: l’1% corrisponde alla commercializzazione della Copa del Rey da parte della Liga stessa, vale a dire 1,8 milioni di euro. Identico l’importo che andrà alla Federazione come contributo di solidarietà allo sviluppo del calcio dilettantistico, dunque altri 1,8 milioni di euro. Infine, il restante 0,5% verrebbe destinato al calcio femminile, alla Segunda B e al pagamento della previdenza sociale. Si parla in questo caso di 900.000 euro.

Tuttavia, anche il sindacato dei calciatori avrebbe diritto a una piccola parte della torta negoziata dalla Liga per il suo tour americano. In particolare, come indicato nel regio decreto, si tratterebbe di uno 0,5% del totale, quasi un milione di euro. Questo a prescindere da eventuali condizioni speciali che potrebbero essere negoziate da entrambe le parti con la stessa Liga.

SEGUI LE PARTITE DELLA LIGA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

PrecedenteJuventus, accordo con COPA Football: ecco la collezione di maglie retrò
SuccessivoUdinese, Bluenergy Group sarà back jersey sponsor anche nel 2018/2019