maglia manchester city 2018-2019

Spesa trasferimenti club europei – Quanto hanno speso i club dei 5 maggiori campionati europei per assemblare le attuali rose di giocatori a loro disposizione? Il CIES Football Observatory ha provato a rispondere a questa domanda, stilando una classifica delle società, basata sulla somma dei costi di trasferimento sostenuti nei vari anni per arrivare a comporre le rose attuali.

Il Manchester City si trova in vetta a questa particolare graduatoria, con 976 milioni di euro come spesa effettuata per garantirsi le prestazioni sportive dei membri della squadra guidata da Pep Guardiola. Si tratta della cifra più alta mai misurata per una squadra di calcio. Al secondo posto spunta invece il Paris Saint-Germain, che ha speso 788 milioni di euro, solamente due in più rispetto al Manchester United (786 milioni), che si trova sul terzo gradino del podio.

CIES Football Observatory

La classifica è dominata dai club di Premier League: se ne trovano infatti ben 7 nelle prime 11 posizioni. Il maggiore incremento rispetto allo scorso anno è stato misurato per Liverpool (da 437 milioni di euro a 704 milioni di euro). I giganti spagnoli (Barcellona e Real Madrid) e la Juventus – oltre al già citato PSG – sono gli unici club non inglesi tra i primi 11. Per la Bundesliga, la prima società in graduatoria è il Bayern Monaco, che occupa la posizione numero 12 con una spesa di 380 milioni di euro.

Juventus, il mercato fa sforare uno dei nuovi indicatori del FPF

Analizzando i club Serie A, è possibile notare come – Juventus a parte – la prima posizione in classifica sia occupata dall’Inter, che ha speso 339 milioni di euro. Il Milan si trova invece 16° con 302 milioni di investimento, immediatamente seguito da Napoli (296 milioni) e Roma (295 milioni). Piccola curiosità: la SPAL (al momento seconda in campionato) ha speso in totale 22 milioni di euro per comporre la rosa a disposizione di Leonardo Semplici.

In totale, la spesa per la costruzione delle rose da parte dei club dei cinque principali campionati europei è aumentata costantemente durante l’ultimo decennio. Nel 2010, un club spendeva in media 67 milioni di euro per formare la rosa. Nel 2018, questa cifra ha raggiunto il nuovo massimo storico di 161 milioni. Nello stesso periodo, l’importo investito dai club della Premier League inglese è passato da 126 milioni di euro a 326 milioni di euro.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here