(foto Insidefoto.com)

Problemi Sky DAZN – Yves Confalonieri ha parlato oggi del nuovo “Pressing”, trasmissione che prenderà il via su Canale 5 in concomitanza con la terza giornata di campionato. Mediaset prosegue così con il calcio in chiaro, strategia che ha già portato ottimi frutti con il Mondiale.

Problemi Sky DAZN, il commento di Yves Confalonieri

Il vicedirettore generale sport di Mediaset ha parlato anche della vicenda legata ai diritti Tv della Serie A: «Istruttoria Agcm su Sky-DAZN? Vediamo cosa succede. In Italia passano mesi prima che vadano avanti queste cose. È una situazione strana, oggi i tifosi devono prendere due abbonamenti. La nostra fortuna è che tutti vogliono continuare a vedere tutto, quindi per noi sarà una grande opportunità per mostrare tutto gli highlights della Serie A e raccontarli nel nostro modo. Lo spezzatino può avvantaggiare Mediaset dal punto di vista degli spettatori. Lo spezzatino porta il consumatore a voler avere una review del weekend fatta bene. Si è arrivati a cifre folli per i diritti tv, ma le finestre in chiaro ci saranno sempre, anche perché i grandi numeri si fanno sempre in chiaro».

Mediaset rilancia Pressing: «Puntiamo ancora sullo sport in chiaro»

In conclusione, una battuta su DAZN, il nuovo sevizio che sta incontrando qualche difficoltà: «DAZN? Si arriverà a una soluzione. Forse hanno sottostimato l’ambiente Italia, ci vorrà qualche domenica per sistemare tutto. È chiaro che le reti vengano stressate, bisogna attrezzarsi molto bene, ma mi aspetto che un colosso internazionale lo faccia. Non per scusarli, perché forse potevano lavorare meglio, ma conta anche il fatto che il ritardo nell’assegnazione dei diritti tv li ha portati ad organizzarsi in tempi stretti».

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here