argentina_flag C&F
argentina_flag C&F

Naming rights stadio Argentinos Juniors – La Superliga argentina prosegue nel proprio processo di commercializzazione. L’Argentinos Juniors è infatti diventato il primo club calcistico del paese a vendere i cosiddetti “naming rights” relativi al proprio stadio.

Naming rights stadio Argentinos Juniors, accordo con la società Autocredito

L’azienda Autocrédito, il cui logo compare già sulla parte anteriore della divisa da gioco del club, affiancherà il proprio marchio al nome dello stadio fino a dicembre 2019. D’ora in poi, l’impianto sarà conosciuto come “Autocrédito Diego Armando Maradona”. I termini economici del contratto non sono stati comunicati.

Barcellona, obiettivo 300 milioni per i naming rights del Camp Nou

Naming rights stadio Argentinos Juniors, nuova fonte di reddito per il club

Come riporta “Palco23”, il presidente del club Cristian Malaspina ha commentato l’accordo su Twitter: «Sponsorizzare il nome dello stadio è qualcosa di innovativo che rappresenta una nuova fonte di reddito per il club; l’unico della Superliga ad aver stretto un accordo di questo tipo». Il club ha anche fatto riferimento a ciò che questa sponsorizzazione significa economicamente per la società: «Avere uno sponsor per lo stadio è qualcosa che abbiamo sempre voluto, perché porta una crescita del 30%».

Naming rights stadio Argentinos Juniors, i complimenti della Superliga

Da parte sua, la Superliga Argentina de Fútbol si è congratulata con la società per essere stata la prima a generare risorse attraverso questo tipo di sponsorizzazione sul suo sito ufficiale. «L’istituzione apprezza lo sforzo di un’azienda argentina impegnata in una crescita costante, che è accompagnata dal lavoro quotidiano di partner, dipendenti, giocatori, leader e tifosi che spingono questo club ogni giorno sempre più in alto».