Quanto è costato Higuain al Milan
Gonzalo Higuain (Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

Ora è ufficiale: Gonzalo Higuain è un nuovo giocatore del Milan. Ma quanto è costato Higuain al Milan? Le cifre sono state rese note dalla Juventus.

La società bianconera è quotata in borsa e per questo è tenuta a comunicare le cifre degli acquisti. Cifre che, nel caso di Higuain, confermano le indiscrezioni comparse negli ultimi giorni.

“Cessione a titolo temporaneo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Gonzalo Gerardo Higuain a fronte di un corrispettivo di € 18 milioni pagabili interamente nell’esercizio 2018/2019. Il contratto prevede, inoltre, la facoltà per l’A.C. Milan S.p.A. di esercitare, al termine della stagione sportiva 2018/2019, il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo del medesimo calciatore a fronte di un corrispettivo di € 36 milioni pagabili in due esercizi”.

L’affare quindi è stato concluso sulla base di un prestito oneroso da 18 milioni di euro e un diritto di riscatto da 36 milioni di euro fissato al termine della stagione sportiva 2018/19. “Gonzalo Higuain approda all’AC Milan con la formula del prestito oneroso fino al 30 giugno 2019 con diritto di riscatto”, ha ufficializzato anche il Milan.

“Speriamo di arrivare il più lontano possibile – le prime parole da rossonero per Higuain -. Inizia una nuova avventura, un saluto a tutti i tifosi e anche a quelli della Juventus che mi hanno dato tanto affetto. Gattuso? Ci ho già parlato”.

L’attaccante argentino, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, passa da uno stipendio di 7,5 milioni alla Juve a 9,5 milioni per il suo primo anno in maglia rossonera (9 milioni netti secondo il Corriere della Sera). Una cifra che, sempre secondo la rosea, potrebbe salire a 10 milioni negli anni successivi.

Milan, col superstipendio di Higuain vacillano i record di Ibra e Kakà

Oggi alle 14 è prevista la conferenza stampa di presentazione del giocatore, insieme a Mattia Caldara, con diretta su Milan TV e in live streaming in lingua italiana su Facebook.com/acmilan e in lingua inglese su Youtube.com/acmilan. Alle 16.30, poi TV/photo set e saluto ai tifosi in Piazza del Duomo, dalla terrazza “Giacomo Arengario”.

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here