posticipo finale ritorno Playoff Serie B
(Insidefoto.com)

Multa Bournemouth Fair Play Finanziario – Attraverso una nota ufficiale, l’English Football League ha comunicato di aver raggiunto un accordo con l’AFC Bournemouth, al fine di risolvere una controversia derivante dai risultati finanziari del club per quanto riguarda la stagione 2014/15.

In particolare, l’accusa nei confronti della società era quella di aver violato le regole del Fair Play Finanziario della EFL, ma tutti i procedimenti furono sospesi in attesa dell’esito di un contenzioso tra il Queens Park Rangers e la stessa EFL sulla medesima regolamentazione.

BT coprirà più gare di Premier League grazie a un accordo con Amazon

Multa Bournemouth Fair Play Finanziario, il club dovrà versare 4,75 milioni di sterline

Nel raggiungere un accordo, l’EFL ha riconosciuto che il club non abbia messo in atto alcun tentativo deliberato di violare il regolamento. Tutte le questioni rilevanti sono state prese in considerazione al momento di determinare la somma per il “settlement agreement”. La soluzione ha portato così ad una cifra concordata di 4,75 milioni di sterline, che il Bournemouth verserà a saldo definitivo di tutti i reclami da parte dell’EFL nei confronti del club e dei suoi tesserati, in relazione alle regole del Fair Play Finanziario per l’anno 2014/15.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here