dove vedere Roma-Frosinone Tv streaming
Esultanza dei giocatori della Roma (Foto: Luca Pagliaricci / Insidefoto)

Aumento di capitale AS Roma – Si è concluso nella giornata di ieri il periodo per l’esercizio dei diritti di opzione nell’ambito dell’aumento di capitale dell’AS Roma.

Durante il periodo di opzione, ha fatto sapere la società giallorossa, a seguito dell’esercizio di 343.150.140 diritti di opzione, sono state sottoscritte n. 228.766.760 nuove azioni, pari all’86,31% delle nuove azioni, per un controvalore complessivo pari a euro 99.056.007,08.

Al termine del periodo di opzione, risultano non esercitati n. 54.419.748 diritti, corrispondenti a n. 36.279.832 nuove azioni, per un controvalore complessivo pari a euro
15.709.167.

Aumento di capitale AS Roma, Pallotta ha fatto la sua parte

Sottoscritta integralmente la propria quota da parte del presidente James Pallotta, che attraverso i le società NEEP Roma Holding S.p.A. e AS Roma SPV, LLC ha adempiuto ai
propri impegni di sottoscrizione dei diritti di opzione.

I diritti di opzione non esercitati saranno offerti in borsa, per il tramite di Banca IMI, nelle sedute del 14, 15, 18, 19 e 20 giugno 2018, salvo chiusura anticipata.

Banca IMI provvederà ad offrire nella riunione di borsa del 14 giugno 2018 l’intero ammontare dei diritti di opzione non esercitati e nelle quattro sedute di borsa successive i diritti di opzione non esercitati eventualmente non ancora venduti.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here