quote nuovo allenatore Italia
Carlo Ancelotti (Foto:Insidefoto)

Stipendio Ancelotti Napoli – Un contratto biennale (con opzione del terzo) da circa 6,5 milioni netti a stagione (Tra i 5,5  e i 6 milioni più bonus, secondo altre fonti). Sarebbe questa la proposta che il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, avrebbe messo sul tavolo di Carlo Ancelotti per convincerlo a prendere il posto di Maurizio Sarri alla guida tecnica del club.

Il corteggiamento da parte di De Laurentiis all’ex allenatore del Bayern Monaco andava ormai avanti da settimane, quando la crisi fra il numero uno del Napoli e Sarri era esplosa ad un passo dalla fine di un’ altra stagione importante a cui è mancato solo lo scudetto.

Oggi, secondo quanto riporta il Corriere della Sera, l’ accordo verrà formalizzato anche con lo staff del tecnico: il figlio Davide, il genero Mino Fulco, lo storico preparatore atletico Mauri e il figlio di quest’ultimo Francesco. A loro verranno affiancati almeno due dello staff di Sarri che non andranno via con l’allenatore: Francesco Calzona e Mauro Bonomi.

Un epilogo amaro nel rapporto con Sarri, legato contrattualmente al club azzurro sino al 2021.

De Laurentiis, secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, non intenderebbe esonerare il suo attuale attuale, nonostante una clausola gli permetta di congedarlo con una misera penale di 500 mila euro. Piuttosto continuerà a pagargli lo stipendio da 1,4 milioni netti a stagione.

Il motivo? Impedirgli di trovare subito un’ altra collocazione, ben sapendo che lo Zenit aveva messo gli occhi su di lui. Ma la mossa serve soprattutto a evitargli prospettive in divenire nel nostro campionato. In tal modo avrebbe sempre la possibilità di chiedere un risarcimento per liberarlo: magari quegli 8 milioni previsti nella famosa clausola in scadenza il 31 maggio.

Stipendio Ancelotti Napoli, l’ex tecnico del Bayern diventa il secondo più pagato in Serie A

L’ex tecnico di Milan e Real Madrid diventa dunque uno degli allenatori più pagati della Serie A. Lo stipendio da 6,5 milioni a stagione ne fa il secondo allenatore più pagato del campionato italiano, dietro a Massimiliano Allegri, che percepisce 7 milioni netti a stagione dalla Juventus, e davanti a Luciano Spalletti, cui l’Inter versa uno stipendio da 4 milioni a stagione.

Lo stipendio che Ancelotti dovrebbe percepire dal Napoli dovrebbe essere leggermente inferiore a quanto gli garantiva il Bayern Monaco. Secondo la classifica redatta da France Football sugli allenatori più pagati, lo stipendio di Ancelotti (sesto nella graduatoria) in Germania era di 17 milioni di euro lordi.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here