Gaetano Micciché (Insidefoto.com)
Gaetano Micciché (Insidefoto.com)

L’accordo fra Sky e Mediaset non preoccupa il presidente della Lega di Serie A, Gaetano Micciché, che anzi vede un’opportunità per il calcio italiano dietro l’intesa tra la pay tv satellitare e il gruppo controllato dalla famiglia Berlusconi.

«L’accordo fra Sky e Mediaset preoccupa la Lega? Preoccupare è una parola impropria, è un accordo commerciale che riguarda loro», ha affermato il banchiere a capo della Lega di Serie a.

Sky e Mediaset, ha aggiunto Micciché, «sono due realtà quotate in Borsa, importanti, non devono chiamare noi per chiederci cosa fare».

«Penso possa essere un’opportunità per il calcio italiano, non cambia nulla perché con Mediapro c’è un contratto firmato», ha aggiunto il presidente della Lega Serie A, nel giorno in cui si attende dalla società spagnola la pubblicazione dell’invito a offrire per i diritti tv del campionato.