Mediaset
(Insidefoto.com)

Seduta in forte rialzo per il titolo Mediaset a Piazza Affari. Le azioni del biscione hanno beneficiato dell’annuncio, arrivato venerdì sera a mercati chiusi, dell’accordo con Sky che permette uno ‘scambio’ di piattaforme e una valorizzazione dei contenuti di Premium.

Il titolo Mediaset, da subito molto acquistato, ha concluso la seduta odierna con un rialzo del 6,4% a 3,31 euro. Intensi gli scambi, pari a 30 milioni di pezzi, oltre sette volte la media recente.

Tutti gli analisti hanno promosso l’accordo, con un generale aumento del prezzo obiettivo di Mediaset, anche perché l’intesa accelera la strategia per la focalizzazione sui canali in chiaro, la produzione di contenuti, un maggior uso delle frequenze del digitale terrestre ed è la miglior alternativa per sfruttare Premium dopo l’accordo per ora fallito con Vivendi.

Diritti tv, Mediaset resta interessata alla Serie A: “Valuteremo le offerte di Mediapro”

A Londra il titolo Sky Plc è cresciuto di due punti percentuali, guardando all’offerta della parte news a Disney.

21st Century Fox, la società che detiene il pacchetto di maggioranza relativa di Sky plc, si è infatti offerta di cedere Sky News a Disney, per ottenere il via libera dalle autorità britanniche della concorrenza a rilevare il 61% di Sky che ancora non controlla.

L’autorità garante della concorrenza del Regno Unito, la Cma, ha pubblicato una nuova serie di proposte dalla 21st Century Fox, che cerca da mesi di fornire rassicurazioni alle autorità britanniche.

Secondo queste nuove indicazioni, il gruppo americano proporrebbe formalmente di vendere il canale di streaming Sky News al gruppo americano dell’intrattenimento Disney per garantire l’indipendenza editoriale del servizio di news. L’autorità pubblicherà la sua relazione finale entro il 1 maggio.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here